spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Apre a Corciano la Casa dell’Acqua di EC Company: ecco tutti i vantaggi della naturizzazione

Da leggere

Liscia o gassata e, soprattutto, naturizzata. Non è la réclame di qualche blasonato marchio di acqua minerale in bottiglia; né tantomeno della solita acqua “pubblica” delle fontanelle. È, invece, l’acqua che inizierà a sgorgare a breve – giovedì 15 luglio 2021 – nella nuova “Casa dell’Acqua” nei pressi del Quasar Village a Ellera di Corciano targata Sidea e distribuita in esclusiva da EC Company.

Design, comfort, ecologia e sicurezza. Sono solo alcune delle parole chiave che caratterizzano il nuovo erogatore che servirà 24 ore su 24 acqua naturizzata a temperatura ambiente o refrigerata, liscia o con le bollicine. Il Fontanello di EC Company sarà davvero ecologico grazie al pannello solare che lo alimenta, ai faretti led a basso consumo e ai materiali utilizzati: riciclabili al 99% e certificati. Da non sottovalutare poi la praticità di utilizzo nel rifornimento di acqua con tutti i comfort: innanzitutto ci saranno due posti auto riservati ai clienti che all’interno del Fontantello potranno usufruire di sedute per l’attesa e basi per depositare le bottiglie, il tutto sotto una comoda tettoia contro il sole e le intemperie; l’erogazione avverrà in totale sicurezza grazie alle telecamere di videosorveglianza mentre il pagamento sarà effettuato rapidamente con schede ricaricabili. Inoltre un monitor fornirà tutte le informazioni sull’acqua che si sta acquistando.

I vantaggi dell’acqua erogata dal nuovo Fontanello gestito da EC Company sono però racchiusi in una sola parola: naturizzazione. Si tratta di un procedimento nato esclusivamente per trattare l’acqua potabile, senza alcuna controindicazione. È un sistema che sfrutta tre tipi di trattamento diversi. Prima la filtrazione meccanica a ben 10 micron, poi i carboni attivi e infine un sistema a raggi ultravioletti con abbattimento fino al 99,999%. Questo processo mantiene inalterata la struttura salina dell’acqua eliminando cattivi odori, sapori, impurità solide e garantendo la perfetta sicurezza da un punto di vista microbiologico. Il sistema peraltro non spreca una goccia durante il trattamento e l’intero procedimento viene monitorato da una scheda elettronica che impedisce l’utilizzo di filtri esausti ed avverte con largo anticipo quando è il momento di effettuare la manutenzione ordinaria.

Sidea, con una storia quarantennale in questo settore, approfondisce i vantaggi dell’acqua erogata dai suoi dispositivi rispetto a quella che di solito siamo abituati a bere: la minerale in bottiglia, quella del rubinetto e l’acqua delle fontanelle pubbliche. La prima presenta alcune caratteristiche di cui tenere conto ad esempio la data di scadenza, la plastica che inquina, i costi economici e ambientali del trasporto. Più economica e sostenibile è l’acqua del rubinetto che, nonostante sia molto controllata dagli enti preposti, tuttavia non è sempre gradevole al gusto, viene trattata artificialmente, scorre per chilometri attraverso tubature spesso obsolete e, ovviamente, non è gassata. Gassata può essere invece l’acqua delle fontanelle pubbliche che, tuttavia, è la stessa acqua potabile dell’acquedotto trattata nuovamente al punto d’erogazione.

La vera differenza, dunque, sta nel trattamento brevettato da Sidea e utilizzato dalla Casa dell’Acqua di EC Company: perché i sistemi di trattamento non sono tutti uguali. Nei filtri Sidea, ad esempio, il flusso dell’acqua in ingresso viene diffuso in modo omogeneo sull’intero letto filtrante permettendo il massimo sfruttamento dello stesso e garantendo un’efficacia più che doppia, rispetto alle cartucce tradizionali. Così si riesce ad ottenere migliore capacità di filtrazione, maggiore autonomia di trattamento e una qualità di acqua trattata decisamente superiore. L’uniformità di flusso impedisce anche la formazione di zone di ristagno, con la conseguenza che il gusto dell’acqua trattata è decisamente migliore e l’acqua è più salubre. Inoltre il Fontanello Naturizzatore Sidea è realizzato in acciaio inox AISI 430, coibentato internamente e rifinito esternamente con verniciatura a polvere epossidica. La struttura protegge i componenti interni dall’azione degli agenti atmosferici e ne impedisce allo stesso tempo l’accesso da parte di personale non autorizzato.

Articolo pubbliredazionale

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img