spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Lavori all’Arginone di Sant’Arcangelo, ora difeso con una staccionata

Da leggere

L’Arginone è uno dei tre affacci sul lago Trasimeno più noti di Sant’Arcangelo ma è anche quello che, per la sua pace e perché non rappresenta un luogo di passaggio, si presta maggiormente ad essere vissuto con poco rispetto da parte di chi vi sosta.
“Da prima della pandemia – spiega la consigliera comunale di maggioranza Vanessa Stortini – avevo raccolto l’appello di alcuni miei compaesani di limitare l’accesso di auto e camper, particolarmente numerosi con l’arrivo della bella stagione, ad una parte dell’area. L’accesso incondizionato e la sosta prolungata favoriscono che vengano accesi fuochi anche in prossimità degli alberi e che la zona venga lasciata sporca e disseminata di rifiuti. Con i tecnici dell’area lavori pubblici del Comune è stata valutata la possibilità di installare una lunga staccionata per impedire l’accesso dei veicoli alla parte più vicina al lago, consentendo la sosta su una vasta area a monte che sarà destinata a parcheggio. I lavori proseguiranno con l’affissione di opportuna segnaletica e la chiusura dell’ultimo tratto di strada che costeggia la sponda.”

Per ottimizzare i tempi di realizzazione di questo lavoro, il Comune ha fornito tutto il materiale necessario e un gruppo di volontari ha prontamente raccolto l’invito a contribuire all’installazione della staccionata, opportunamente trattata con impregnante. Anche il neo eletto consiglio della Proloco paesana ha sposato la causa, offrendo il proprio contributo e partecipando all’iniziativa.

“L’auspicio – prosegue la consigliera – è che questa piccola opera, realizzata per contrastare l’incuria, serva a riqualificare un’area che offre uno dei più bei tramonti sul Trasimeno e che possa essere solo la prima di tante altre. Credo che al tempo stesso sia fondamentale coinvolgere i cittadini e le Associazioni nella realizzazione di piccoli progetti come questo, una cooperazione preziosa e necessaria, oggi più che mai. Sono iniziative che servono a fare squadra, a sentirsi parte attiva della comunità in cui viviamo e che rendono possibile la realizzazione di piccole opere quando le risorse della pubblica amministrazione, anche in termini di personale, sono limitate o sottodimensionate.”

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img