spot_img
sabato 3 Giugno 2023
spot_img

Roccacinema 2022, presentato il programma

Da leggere

La Rocca Medievale è una “location” splendida, fra storia e ambiente, inserita dal glorioso settimanale “TV Sorrisi e Canzoni” tra le 10 arene più belle d’Italia: ospita eventi musicali, culturali e di cinema all’aperto a cura di Lagodarte Impresa Sociale.
Lagodarte Impresa Sociale con “Roccacinema” aderisce anche quest’anno a “Super Cinema Estate”, la rete delle arene umbre associate ad ANEC (Associazione Italiana Esercenti Cinema). Con “Super Cinema Estate” gli esercenti umbri, dopo la crisi causata della pandemia, intendono promuovere il rilancio del “cinema al cinema”, a partire dalle arene all’aperto. Grande schermo, notti stellate, socialità, divertimento, cultura e visione in sicurezza creano le condizioni per un’esperienza unica, da vivere… #SoloAlCinema.

Racconta il programma Piero Sacco, presidente di Lagodarte e “anima” del cinema a Castiglione del Lago da oltre 40 anni. «Aspettando la riapertura, ormai imminente, del “Nuovo Cinema Caporali” con Roccacinema 2022 ritorna il cinema all’aperto, finalmente senza nessuna limitazione dopo due faticosi anni di pandemia. Presentiamo la prima parte della programmazione fino al 9 agosto, in attesa di nuovi titoli, italiani e internazionali, da proporre al pubblico fino ai primi di settembre». A Castiglione si inizia il venerdì 17 giugno con “Lightyear. La vera storia di Buzz” in prima visione nazionale, che replichiamo 18,19, 20, 24 e 25; 21 e 27 lo proponiamo anche in versione originale. Quindi “Nostalgia” l’ultimo di Mario Martone con Pierfrancesco Favino il 22 e 23 giugno. A seguire “Settembre” di Giulia Steigerwalt, “Jurassic World. Il dominio”, “Ennio” di Giuseppe Tornatore, il campione d’incassi “Top Gun – Maverick”, la prima e poi la seconda parte di “Esterno Notte” di Marco Bellocchio”, la nomination all’Oscar e pluripremiato al David “È stata la mano di dio” di Paolo Sorrentino e poi “Elvis”.

“Roccacinema 2022” è sicuramente divertimento e spettacolo ma anche cultura con ben 6 film in lingua originale sottotitolati in italiano e due appuntamenti da mettere in evidenza. Mercoledì 29 giugno, aspettando il “Nuovo Cinema Caporali” si terrà un incontro a ingresso libero dal titolo “Nuovo Cinema Caporali: uno spazio per la comunità, all’interno del progetto “Trasimeno Community Network” che ha consentito a Lagodarte di ricevere un finanziamento per arredi e attrezzature bar per il nuovo cinema: «Durante questa serata – spiega Piero Sacco – presenteremo forme di “azionariato sociale” per rendere “protagonista” il pubblico, soprattutto i giovani e mondo delle associazioni, nella animazione della nuova struttura che funzionerà da settembre, un momento di partecipazione e di coinvolgimento molto significativo. Una sala condivisa che vuole rispondere alla crisi di spettatori che riguarda tutta l’Italia».
Altro appuntamento speciale mercoledì 6 luglio: per i cento anni di Pier Paolo Pasolini una proiezione restaurata di “Mamma Roma” uno dei capolavori del poeta, scrittore, sceneggiatore e regista, uno dei più vivaci intellettuali dello scorso secolo, visione introdotta dal critico Simone Rossi.
Ogni sera l’apertura della Rocca avverrà alle ore 21 con inizio delle proiezioni alle 21:30. Il prezzo del biglietto è di 6 euro (ridotti 5) con possibilità di acquistare un abbonamento per 5 ingressi a 25 euro e per 10 ingressi a 45 euro: con Card Schermitutti (dedicata agli studenti) ingresso a 4 euro. È possibile l’acquisto dei biglietti online (non obbligatorio) su www.liveticket.it/roccacinema. All’interno è presente un servizio di ristoro presso il Cafè Pomarancio.

Può interessarti anche

Ultime notizie

spot_img