spot_img
martedì 16 Luglio 2024
spot_img

Bambini e genitori ripuliscono l’area della Torre dei Lambardi

Da leggere

Sabato mattina dedicato alla pulizia del parco che circonda la Torre dei Lambardi di Magione con volontari, genitori e bambini che hanno aderito all’iniziativa promossa dall’assessorato all’ambiente del Comune nell’ambito della campagna Puliamo il mondo di Legambiente, realizzata in collaborazione con il Circolo didattico di Magione e la Trasimeno servizi ambientali (Tsa). Tanto l’entusiasmo dei presenti che, a conclusione della raccolta dei rifiuti, soprattutto bottiglie di birra, tantissimi mozziconi di sigarette e plastiche varie, hanno raccontato la loro esperienza scrivendo piccoli pensieri che poi sono stati letti dall’assessore Silvia Burzigotti promotrice dell’iniziativa.

“Reputo questi momenti – commenta l’assessore Burzigotti – un’esperienza importante per i bambini di oggi che saranno gli adulti di domani. Insieme con i genitori hanno avuto l’opportunità di offrire il loro piccolo contributo a pulire uno spazio importante per la nostra comunità visto che è meta di tanta gente che ci viene a passeggiare, e un importante biglietto da visita per chi viene a vedere uno dei monumenti simbolo del nostro territorio, la Torre dei Lambardi. Opportunità che li educano a rispettare, conoscere e tutelare il luogo in cui vivono. Queste iniziative, infatti, hanno un’importanza che va ben aldilà della raccolta dei rifiuti che comunque, come in questa mattinata, si è dimostrata molto utile visto che abbiamo eliminato una grande quantità di bottiglie di vetro ma, soprattutto, veramente tanti mozziconi di sigarette.”

“I testi scritti dai più piccoli al termine della mattinata – aggiunge Burzigotti – dimostrano una grande sensibilità verso l’ambiente che noi adulti abbiamo il dovere di rispettare. Ringrazio il Circolo didattico di Magione e la Trasimeno servizi ambientali per aver aderito alla giornata che ha visto anche Legambiente fare dono di piccoli gadget a ricordo dell’iniziativa.”

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img