spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

A San Savino raduno delle Fiat Cinquecento, un mito che non tramonta mai

Ben 62 gli equipaggi che hanno partecipato alla 14° edizione con tappa finale a San Savino

Da leggere

Un mito che non tramonta mai quello delle Cinquecento che, ancora una volta, hanno fatto sognare i tanti amanti della piccola utilitaria che hanno partecipato, e assistito, domenica scorsa, al Raduno Fiat Cinquecento che si è svolto al Trasimeno organizzato dal fiduciario del club Trasimeno Fiat 500, Maurizio Orsini, in collaborazione con la proloco di San Savino. Giunta alla quattordicesima edizione, l’iniziativa ha visto l’adesione di ben 62 equipaggi che hanno goduto delle bellezze paesaggistiche dei borghi. Partito da San Savino di Magione, dopo aver attraversato anche San Feliciano, Monte del lago e Torricella, con sosta alla Cantina Pucciarella, i partecipanti hanno fatto ritorno e pranzo a San Savino.

“Una grande soddisfazione, in parte personale, essendo da sempre appassionato di questa automobile – commenta Maurizio Orsini – che ha rappresentato per una generazione la conquista della libertà di potersi spostare. È nei ricordi di molti della nostra, e della precedente generazione, quelle immagini che tanti film degli anni Cinquanta hanno immortalato. E, ovviamente, come fiduciario del Club e abitante di San Savino. Aver visto tanto entusiasmo e soddisfazione per l’organizzazione dei luoghi visitati da parte dei tanti partecipanti non può che farci un grande piacere. Il Trasimeno non delude mai e anche questa volta ha saputo offrire paesaggi e momenti unici.”

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img