spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img

Mese mondiale dell’Alzheimer: a Castiglione un’iniziativa a sostegno della Fondazione Maratona Alzheimer

Da leggere

Appuntamento sabato 16 settembre alle ore 17:30 a Palazzo della Corgna per un’iniziativa a sostegno della Fondazione Maratona Alzheimer. L’evento è organizzato da APID (Associazione Professionale Italiana Danzamovimentoterapia) e si inserisce nella “Maratona Alzheimer”, iniziativa nazionale promossa stessa fondazione in 100 piazze dal 14 al 24 settembre dal titolo “Diritti, cura, prevenzione e ricerca Alzheimer”. Sarà possibile contribuire con l’acquisto di t-shirt e gadget per finanziare la ricerca medico-scientifica.
A Palazzo della Corgna l’autore Francesco Delicati presenterà il suo libro “Star bene da grandi” con gli interventi di Elisa Bruni, assessore alle Politiche Sociali, Vincenzo Cappannini, presidente della Fondazione Creusa Brizi Bittoni di Città della Pieve e della direttrice della Creusa Brizi Bittoni Maria Grazia Marcacci.

«Il mese di settembre è il mese dedicato all’Alzheimer ed il 21 ne ricorre la giornata mondiale. Nella consapevolezza che le persone affette da demenza sono sempre più numerose – spiega Elisa Bruni – e che questa condizione ha un forte impatto sociale sul malato ma anche sulla vita dell’intera famiglia, l’Amministrazione comunale ha accolto con piacere l’iniziativa proposta da APID sezione umbra. La giornata di sabato sarà un momento di riflessione per porre attenzione ad una tematica importante, che impatta in maniera molto forte sui malati e sulle famiglie. Un’occasione per parlare di fragilità, tema a me molto caro. Bisogna sempre con costanza e dedizione dedicarsi alla rete, territoriale ed oltre, che si occupa delle fragilità. Politica, istituzioni, associazioni, terzo settore, cittadini: tutti dobbiamo essere più che mai uniti, per dare una prospettiva di vita dignitosa alle persone che si trovano a vivere determinate condizioni e alle loro famiglie. Ringrazio quindi l’organizzazione dell’evento e vi aspetto numerosi per questo momento di condivisione».

Ogni anno il 21 settembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale dell’Alzheimer, istituita nel 1994 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Alzheimer’s Disease International (ADI) per diffondere iniziative dedicate alla conoscenza e alla diffusione delle informazioni sulla malattia. La malattia di Alzheimer è la più comune forma di demenza. Insorge più frequentemente dopo i 65 anni di età e colpisce più spesso le donne. Come tutte le forme di demenza comporta un progressivo decadimento delle funzioni cognitive, a cominciare dalla memoria.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img