spot_img
domenica 14 Luglio 2024
spot_img

Con la “prima” del Teatro Mengoni si accende la nuova bacheca digitale

Sarà a disposizione per la comunicazione degli eventi culturali del territorio comunale

Da leggere

Un nuovo e più moderno modo di comunicare non soltanto tutti gli appuntamenti in cartellone per la stagione teatrale del Teatro Stabile dell’Umbria al Teatro Mengoni, per la rassegna di teatro ragazzi Pollicino – sentieri teatrali ma, anche, per gli eventi culturali in programma nel territorio comunale.
La nuova bacheca informativa digitale, che ha recentemente preso il posto del vecchio espositore portalocandine a fianco del palazzo comunale, è costituita da un monitor di grande formato a 75 pollici progettato per ambienti esterni e ad alta luminosità, visibile anche sotto luce solare diretta. Grazie ad un software di gestione in remoto consente la comunicazione e la diffusione in tempo reale di contenuti multimediali in modo dinamico, con visualizzazione a schermo intero o composizioni a più frame affiancati.

Il totem digitale, oltre ad essere un innovativo ed elegante elemento di arredo urbano, permette di ampliare le modalità di comunicazione istituzionale di iniziative ed eventi, affiancando le pagine web e i canali social già in uso e potenziando la visibilità di avvisi e notizie al di là dell’affissione cartacea.
“Questo strumento – fa sapere l’assessore alla cultura Vanni Ruggeri – è fin d’ora a disposizione di tutte le associazioni del territorio che vorranno promuovere i propri eventi: sarà sufficiente fornire i file grafici o altro materiale multimediale, secondo le specifiche che saranno fornite dall’Ufficio cultura del Comune di Magione via mail, in occasione della composizione del cartellone delle iniziative natalizie.
Il sistema di bacheca digitale, che parte da uno dei luoghi della cultura più importanti e “centrali” del capoluogo, potrà essere esteso con nuovi dispositivi ad altri spazi e contesti, assicurando una gestione coordinata di contenuti e informazioni con un unico software.”

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img