spot_img
mercoledì 17 Luglio 2024
spot_img

Ospedale Castiglione del Lago: lavori di riqualificazione, previsto il termine entro l’anno

Da leggere

Seguendo l’indirizzo impartito dalla Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e dell’Assessore regionale alla Sanità, Luca Coletto, proseguono i lavori di ristrutturazione e ottimizzazione dei servizi dell’ospedale di Castiglione del Lago dell’Usl Umbria 1, lavori che si concluderanno entro la fine del 2024. Oltre al monitoraggio, la direzione dell’Usl Umbria 1, sta garantendo tutte le attività già in essere all’interno della struttura e ha avviato nuove sinergie, come quella appena intrapresa con l’Azienda ospedaliera di Perugia per quanto riguarda la chirurgica. Nel mese di aprile, inoltre, riprenderà anche il servizio per la somministrazione della terapia chemioterapica.

I lavori strutturali riguardano la galleria di collegamento all’ascensore montalettighe e la zona di ingresso esterna, situata in via Belvedere; gli spogliatoi al piano seminterrato; la passerella esterna di collegamento tra i piani primo dell’ala centrale dell’edificio principale e dell’ala nord; l’intero reparto della degenza chirurgia; l’ingresso allo stabilimento ospedaliero e reparto Pronto Soccorso; il piano seminterrato della palazzina Medicina riguardanti le zone “camera mortuaria” e il relativo corridoio di collegamento.

La prima parte del restyling dell’ospedale, già effettuato, aveva interessato: il nuovo reparto di emodialisi, situato al primo piano dell’edificio principale; il nuovo ampliamento della palazzina della Medicina, in cui trovano luogo il nuovo laboratorio analisi al piano terra e l’ampliamento della degenza del reparto medicina al primo piano; il nuovo ampliamento del Pronto Soccorso al piano terra, ala sud dell’edificio principale, a seguito di riqualificazione dei locali “ex-emodialisi”; i nuovi ambulatori al piano terra, ala nord dell’edificio principale, a seguito di riqualificazione dei locali “ex-laboratorio analisi”; una parte della nuova chirurgia ambulatoriale al primo piano, ala nord dell’edificio principale, a seguito di riqualificazione dei locali “ex-degenze”. L’importo complessivo dei lavori di ristrutturazione è di 4.642.822 euro. Il tutto al fine di rendere sempre più efficiente la struttura e l’intera rete pubblica sanitaria offrendo servizi che rispondano alle esigenze della cittadinanza.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img