spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img

“Gente di lago”, successo per la manifestazione voluta dalla Cooperativa pescatori

Da leggere

San Feliciano conferma la sua grande forza associazionistica come dimostra il successo della manifestazione “Gente di lago” voluta dalla Cooperativa pescatori e realizzata grazie alla collaborazione di tutte le associazioni della frazione lacustre tra cui, in particolare, il Circolo canottieri e la locale Proloco, e sostenuta dal Gal Trasimeno Orvietano.

A sottolineare il grande spirito di collaborazione che anima il piccolo borgo, noto per i suoi straordinari tramonti sul lago, è il presidente del Consiglio comunale di Magione, nonché residente della frazione, Daniele Raspati che così commenta l’iniziativa: “sono stati due giorni ricchi di eventi che hanno coinvolto persone di tutte le età ma, soprattutto, è stato importante il fatto che si sia trattato di un evento voluto da una delle realtà economiche più importanti del posto: la Cooperativa dei pescatori. Una cooperativa nata dall’altra realtà associativa del nostro paese, il Circolo canottieri che ha avuto un ruolo storico importante per le forme di sostegno date all’attività della pesca. Un valore che è stato evidenziato anche dal presidente Aurelio Cocchini.”

La manifestazione ha trovato subito una stretta collaborazione con la Proloco, la Lega navale, il Circolo rematori, il Museo della pesca, il Circolo Didattico, la scuola San Feliciano ricama, e tanti altri, riuscendo a comporre un interessantissimo programma tra cui merita di ricordare la presentazione della prima bozza del libro sulla storia di San Feliciano “Il paese dei pescatori”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img