spot_img
domenica 14 Luglio 2024
spot_img

Da ‘I potenti al tempo di Giorgia’ a ‘Umbrie. Luoghi, personaggi, storie e leggende’: a Castiglione del Lago c’è Isola del libro Trasimeno

Da leggere

A Palazzo della Corgna alle 16.30, sabato 18 maggio caffè letterario con Luigi Bisignani e Paolo Madron, domenica 19 con Mino Lorusso

L’Isola del libro Trasimeno torna nel fine settimana con due nuovi caffè letterari a Castiglione del Lago, entrambi a Palazzo della Corgna alle 16.30. Sabato 18 maggio sono attesi Luigi Bisignani e Paolo Madron, autori del libro ‘I potenti al tempo di Giorgia’, edito da Chiarelettere, nell’incontro moderato dal giornalista Riccardo Marioni.

Nel volume i due scrittori raccontano la traiettoria politica di Giorgia Meloni, la donna che da giovane militante delle sezioni della destra romana è arrivata fino alla presidenza del Consiglio, prima donna in Italia a ricoprire questo ruolo. Giorgia Meloni ha fondato un partito, ha vinto le elezioni nel 2022 e ha imposto una nuova classe dirigente. Luigi Bisignani e Paolo Madron, nel loro libro, svelano cosa succede all’interno dei palazzi del potere, i retroscena, i complotti, i patti più stretti più o meno alla luce del sole per accaparrarsi le poltrone migliori nei ministeri, nei Consigli di amministrazione delle partecipate e nelle segreterie.

Domenica 19 maggio, poi, si torna in una ‘dimensione regionale’ con ‘Umbrie. Luoghi, personaggi, storie e leggende’, scritto dal giornalista Mino Lorusso ed edito da Gambini. L’autore incontrerà il pubblico nell’appuntamento moderato dal giornalista Riccardo Regi, seguendo i temi contenuti nel libro. Si affronterà il rapporto tra Dante Alighieri e l’Umbria, attraverso gli affreschi del Duomo di Orvieto e la prima immagine iconografica del Purgatorio, scoperta a Todi negli anni Ottanta del Novecento; e poi ancora si parlerà delle imprese calcistiche del Tavernelle di Angelo Moratti, prima tappa della nascita a Milano della Grande Inter di Helenio Herrera, della liberazione degli ebrei da Isola Maggiore e della storia della piccola comunità di Polino, che dopo cinquecento anni mantiene intatte le proprie tradizioni pugliesi.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img