spot_img
martedì 16 Luglio 2024
spot_img

A Isola Maggiore e Tuoro, al via domani ‘Giallo Trasimeno’

Da leggere

Tutto pronto per la terza edizione di “Giallo Trasimeno”, il festival nazionale letterario dedicato al poliziesco e al “crime” di genere in programma nell’affascinante cornice lacustre umbra, tra Tuoro sul Trasimeno e Isola Maggiore, dall’1 al 3 settembre prossimi.
L’evento vedrà la partecipazione di tantissimi scrittori ed editori provenienti da ogni parte d’Italia, che per l’occasione presenteranno i propri lavori nell’ambito di un programma intenso, non privo di molte particolarità e momenti speciali e con la partecipazione di firme di spicco del genere letterario legato al mondo dei libri gialli: da Paolo Roversi e Barbara Perna a Alessandra Carnevali e Angelo Longoni passando per Michele Navarra. Organizzata da Europa Comunica Cultura e Marco Pareti, in collaborazione con il Comune di Tuoro sul Trasimeno, il GAL Trasimeno-Orvietano e le “Pro Loco” di Tuoro e Isola e con il supporto a livello di comunicazione di RTN Web Radio-Tv, la manifestazione si svilupperà in tre giorni caratterizzati da tanta suspense e qualificata cultura.

Ricco il programma di appuntamenti che attende gli appassionati del genere noir, a partire da venerdì 1 settembre (alle ore 11) ad Isola Maggiore con la presentazione del “Club del Giallo” con Lorella Marini e Rita Boini, mentre mezz’ora più tardi si terrà invece la presentazione dei volumi “Humanitas” di Domenico Carpagnano e “Il sonno dell’acqua” della stessa Lorella Marini. Cambio di location invece per gli appuntamenti pomeridiani previsti in Piazza del Rondò a Tuoro sul Trasimeno: alle 17 i saluti delle Istituzioni locali e la sfilata di moda in giallo a cura di Shaila Sabatini., mentre alle 18.45 il programma si arricchisce con la presentazione del libro “Il peso del coraggio” (Fazi Editore) di Michele Navarra, per poi proseguire alle ore 21.15 con la presentazione del libro “Alla vecchia maniera. Il primo caso del commissario Botero” (Mondadori) di Paolo Roversi.

Nella mattinata di sabato 2 settembre Isola Maggiore vedrà protagonisti diversi scrittori, con ben due presentazioni collettive: alle 11 spazio a “Non guardarmi” di Riccardo Riccardi, “La trasfigurazione mediatica di Chiara Maffei” di Francesco Calzoni e “Sangue agli Dei” di Stefania Nosnan; altra carrellata di autori a mezzogiorno con: “Diritto di sangue” di Patrizia Calamia; “Tutte le parti del mondo” di Franco Limardi e “La quarta luna” di Fabio Angeloni.

Alle 17, invece, ancora in Piazza del Rondò a Tuoro sul Trasimeno presentazione del libro “Il segreto del calice fiammingo” (Ali Ribelli Edizioni) di Patrizia Debicke Van der Noot. Alle 18, poi, verrà presentato il libro “Il capro” (Il Saggiatore) di Silvia Cassioli.
Appuntamento serale alle ore 20.45 con la Cerimonia di premiazione della sezione “Editi” e “Racconti”, che vedrà anche il conferimento di un riconoscimento speciale alla famiglia in memoria dell’avvocato Gianmarco Cesari, recentemente scomparso. La serata si concluderà con la presentazione del libro “L’essenziale è invisibile agli occhi – Annabella Abbondante” (Giunti) di Barbara Perna.
Molto attesa anche la giornata di domenica 3 settembre che si apre alle 11 con una presentazione collettiva con protagonisti i libri “Back Home” di Leonardo Araneo, “Enigma mortale” di Francesca Fabiani, “Ti guardo” di Marco Sessi e Vanni Cigarini e “L’abbraccio della notte” di Titti Preta. A seguire spazio alla Cerimonia di premiazione della sezione “Inediti”.

Attesissimo, inoltre, l’appuntamento alle ore 17.30 in Piazza del Rondò a Tuoro con l’attore Christian Ginepro, della celebre fiction Rai “Rocco Schiavone”, che per l’occasione presenterà il suo libro “Torna da me” (Bertoni editore).
Alle ore 18.30 si prosegue con la presentazione del libro “Lo strano caso del quadro scomparso – Un’indagine del commissario Adalgisa Calligaris Vol. 8” (Newton Compton Editori) di Alessandra Carnevali; per poi concludere alle ore 21.15 con la presentazione di “L’imprevedibilità del bene” (Giunti) di Angelo Longoni.
Giova ricordare che “Giallo Trasimeno” avrà anche una finalità sociale: per l’occasione, infatti, verranno donati alcuni libri alla Biblioteca comunale e alla “Pro Loco” di Tuoro sul Trasimeno da parte della Bertoni editore che è partner dell’evento. L’intera manifestazione potrà essere seguita sul portale www.rtnradio.it e sulla pagina Facebook “Giallo Trasimeno”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img