spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img

I fatti di Panicale del 1920, serata-evento nella Collegiata organizzata dall’Associazione Pan Kalon

Da leggere

“I fatti di Panicale del 1920” tornano ad essere commemorati nella Collegiata di San Michele Arcangelo su iniziativa dell’associazione culturale Pan Kalon. Nell’ambito del XIII Festival Morettini, venerdì 22 luglio 2022 alle 18,30 serata-evento per ricordare l’eccidio di coloni compiutosi a Panicale nel 1920. Una serata a ingresso libero con brani d’organo e voce, alternati a letture di testi che raccontano i poco noti accadimenti.
A esibirsi sarà il noto organista Eugenio Becchetti, direttore artistico e presidente di Pan Kalon, unitamente alla cantante Rosalba Petranizzi.

L’evento celebra la memoria storica di Panicale: sei contadini vennero trucidati la sera del 15 luglio del 1920, quando a Panicale, nel mezzo delle lotte per il patto colonico, fu indetta una manifestazione alla quale avrebbe dovuto partecipare l’Onorevole Francesco Cicotti. Nelle prime ore del pomeriggio centinaia di braccianti cominciarono ad affluire da tutte le frazioni del comune e dai vicini centri di Piegaro e Paciano. Marciarono in corteo, dal Ponte Rosso, al canto degli inni popolari. All’ingresso del paese i contadini furono fermati dalle forze dell’ordine locali a rinforzo delle quali era giunto un plotone della Guardia Regia. Con la motivazione che alcuni dimostranti si erano rifiutati di depositare i bastoni in loro possesso, aprirono il fuoco uccidendo sei contadini e ferendone altri 14.

L’eccidio è passato alla storia come i “Fatti di Panicale” e potrebbe essere annoverato come esempio di rimozione storica, per la gravità e la criticità del contesto storico-sociale in cui si è verificato.
Dal 2010, novantesimo anniversario dai fatti, l’associazione culturale Pan Kalon organizza in corrispondenza della ricorrenza un evento commemorativo.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img