spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
- Advertisement -spot_img

TAG

maltempo

Previsioni meteo in Umbria: da oggi temperature in calo e tempo instabile

Le temperature in Umbria nella giornata di oggi, mercoledì 17 aprile, si prevede scenderanno ben al di sotto della media del periodo. Secondo le...

Maltempo: disagi per il forte vento in Umbria

Disagi per il forte vento in Umbria, dove si registrano alberi caduti e strade chiuse in molte località. Decine le segnalazioni ai centralini dei...

Alluvione Campi Bisenzio, l’aiuto dei volontari della Misericordia

I volontari della Misericordia di Magione proseguono nelle attività di soccorso agli abitanti di Campi Bisenzio impegnati nella rimozione dell’enorme quantità di fango e...
00:00:14

Smottamenti tra Panicale e Paciano, riaperte le strade ma va usata prudenza

Sono state riaperte alla circolazione stradale le due strade provinciali nei territori di Panicale e Paciano, colpite duramente nel tardo pomeriggio di mercoledì da...

Alluvione in Emilia Romagna, al lavoro anche i volontari di Piegaro

Prosegue l'impegno della Regione Umbria e delle organizzazioni locali del volontariato di Protezione civile per i territori e le popolazioni dell'Emilia Romagna colpite dall'alluvione....

Maltempo: in arrivo venti forti, allerta gialla anche in Umbria

Venti forti fino a burrasca sono in arrivo in Italia, colpendo in particolare Sardegna e le regioni centro-settentrionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il...

Maltempo: pioggia e vento, sull’Umbria e al centro-sud allerta arancione della Prociv

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse: dalla serata di oggi sono attese precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio, in estensione - dalle prime ore di domani - a Marche, Campania, ai settori occidentali di Abruzzo e Molise e, dalla mattinata, a Basilicata e Calabria, soprattutto sui settori tirrenici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento. Sulla base delle previsioni è stata valutata per la giornata di domani, sabato 10 dicembre, allerta arancione sull'Umbria e su parte di Toscana, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sardegna. Valutata inoltre allerta gialla su Abruzzo e Sicilia, su gran parte del Molise, su parte della Basilicata e sui restanti territori di Toscana, Marche, Lazio, Campania, Calabria e S

Catene a bordo o pneumatici invernali: dal 15 novembre scatta l’obbligo

Anas (Gruppo FS Italiane) ricorda che dal 15 novembre al 15 aprile è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su tutte le strade statali e raccordi autostradali in gestione in Umbria. Ciclomotori e motocicli sono esenti dall’obbligo e potranno circolare solo in assenza di precipitazioni nevose in atto e in assenza di neve o ghiaccio su strada. Nel dettaglio, le strade interessate sono: SS3 bis “Tiberina”/E45 (Terni-Cesena); raccordo autostradale “Perugia-Bettolle”; SS675 “Umbro Laziale” (Terni-Orte); SS75 “Centrale Umbra” (Collestrada-Foligno); SS3 “Flaminia”; SS77var “della Val di Chienti” (direttrice Foligno-Civitanova Marche); SS318var “di Valfabbrica” e SS76 “della Val d’Esino” (direttrice Perugia-Ancona); SS71 “Umbro Casentinese”; SS73 bis “di Bocca Trabaria”; SS74 “Maremmana”; SS79 e 79 bis “Ternana” (Terni-Rieti); SS146 “di Chianciano”; SS205 “Amerina”; SS209 “Valnerina”; SS21

Maltempo, giovedì bollino arancione in gran parte dell’Umbria

Il Servizio Protezione civile ed emergenze della Regione Umbria ha emesso per la giornata di domani, sulla base degli avvisi di condizioni meteorologiche avverse, un documento di allerta per rischio meteo-idrogeologico- idraulico. Dalle ore 0.00 di giovedì 15 settembre alle ore 0.00 del 16 settembre è stata decretata l’allerta arancione nelle zone di Alto Tevere, Trasimeno-Nestore, Chiascio-Topino, Nera-Corno e l’allerta giallo nelle zone del Chiani-Paglia e Medio Tevere.

Addio primavera: in arrivo la coda dell’inverno

Una perturbazione atlantica raggiungerà l'Italia già dal primo mattino di domani, e porterà precipitazioni sparse che avranno i loro maggiori effetti nel corso della giornata su Toscana, Umbria e Lazio. Prevista inoltre un'intensa ventilazione meridionale al Sud e localmente anche sulle aree costiere del Tirreno centrale. Lo indica un'allerta meteo della Protezione civile. L'avviso prevede dal primo mattino di domani venti da forti a burrasca, con raffiche fino a burrasca forte, dapprima sulla Sicilia e in estensione, nel corso della giornata, a Calabria, Basilicata e Puglia. Possibilità di mareggiate lungo le coste esposte. Inoltre, dal primo mattino si prevedono temporali su Umbria, specie settori occidentali, e Lazio, specialmente sui settori settentrionali e costieri. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Valutata per la giornata di doman

Vino e maltempo, Fedagripesca-Confcooperative: “In Umbria danni fino all’80% della produzione”

Il brusco e persistente abbassamento delle temperature della scorsa settimana si sta abbattendo come una mannaia sul comparto vitivinicolo regionale già seriamente provato dagli effetti della pandemia dell’ultimo anno. E così “dai risultati dei rilevamenti effettuati dai tecnici delle Cantine Cooperative aderenti sembra realistico prevedere fin d’ora che in meno di 24 ore sia andato i fumo il 50% della produzione vitivinicola regionale, con punte dell’80% sulle uve precoci come lo Chardonnay ma anche sul Grechetto, sul Trebbiano e sul Sangiovese”. A sostenerlo è il Direttore Regionale di Fedagripesca-Confcooperative, Lorenzo Mariani che, ricordando come Confcooperative associ la totalità delle Cantine Cooperative aventi sede legale in Umbria, con 2.500 soci produttori operanti in tutte le aree vitivinicole della nostra regione da Orvieto a Montefalco, dal Trasimeno ai Colli Martani, a quelli Perugini fino all’Altotevere, non ha dubbi

Confagricoltura: gelate tardive a meno 7, panoramica dei danni in Umbria

L’agricoltura umbra anche quest’anno è stata colpita da gelate tardive. Era attesa pure ad aprile, ma anche in Umbria è stata più forte di...

Maltempo: allerta meteo, in arrivo temporali al centrosud

La perturbazione di origine atlantica che sta interessando le regioni del nord Italia scenderà nella giornata di domani sul centrosud, portando piogge e temporali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un'allerta meteo che prevede dalle prime ore di domani precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Umbria, Lazio, Marche, Campania, Abruzzo e Molise, specie sui settori centro-occidentali. Sulla base dei fenomeni in atto, inoltre, il Dipartimento ha valutato un'allerta arancione su Lombardia e Friuli Venezia.

Maltempo: in arrivo venti di burrasca, freddo e neve

Una perturbazione atlantica porterà nelle prossime ore venti di burrasca, mareggiate, un brusco calo delle temperature e nevicate al Centro-Sud. Lo indica un'allerta meteo della...

Abitazione minacciata dal crollo di un albero: ci pensano i Vigili del fuoco

I Vigili del fuoco sono intervenuti ieri mattina per mettere in sicurezza una pianta che rischiava di crollare sopra un'abitazione in via Crocella, a...

Maltempo: danni in gran parte della provincia di Perugia, vigili del fuoco al lavoro

Pioggia e vento stanno interessando gran parte della provincia di Perugia provocando numerosi danni, soprattutto per alberi caduti, ma nessun problema grave alle persone....

Maltempo, momentanea tregua ma domenica attese piogge e calo temperature

Fine settimana di forti piogge e raffiche di vento su tutta l’Umbria, al punto che il Centro funzionale della Protezione civile regionale ha emesso...

Latest news

- Advertisement -spot_img