spot_img
martedì 21 Maggio 2024
spot_img

Maltempo: in arrivo venti di burrasca, freddo e neve

Da leggere

Una perturbazione atlantica porterà nelle prossime ore venti di burrasca, mareggiate, un brusco calo
delle temperature e nevicate al Centro-Sud. Lo indica un’allerta meteo della Protezione civile.
I venti di burrasca soffieranno su Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Sardegna, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige.
Sono finite dunque le ore di bel tempo e clima mite fuori stagione per l’Italia, con l’alta pressione che ormai sta cedendo sotto la spinta delle correnti polari.

Oggi è previsto un primo calo delle temperature, che si farà più intenso (fino a 10-12 gradi in meno) entro giovedì.
“L’alta pressione – scrive 3B Meteo – si allungherà dall’Europa occidentale verso le isole britanniche favorendo la discesa di correnti fredde di origine artica lungo il suo bordo destro, che irromperanno sull’Italia determinando un brusco calo termico da nord a sud entro giovedì. Sarà anche l’occasione per il ritorno della neve a quote basse sulle Alpi di confine e sulle adriatiche centro-meridionali”.
Il tempo, oltre che più freddo, sarà anche piuttosto piovoso, ma non dappertutto.

Qualche temporale è previsto sulle coste marchigiane ed abruzzesi e neve sull’Appennino dai 1.700 metri.
Mercoledì ci sarà un brusco raffreddamento sull’Italia mentre giovedì sarà l’apice dell’irruzione fredda con temperature in ulteriore calo da Nord a Sud. I valori massimi saranno generalmente sotto media con l’eccezione del Nordovest. Secondo gli esperti le temperature crolleranno anche di 10-12 gradi in meno rispetto all’inizio della settimana.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img