spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Giornata degli alberi, iniziativa alla scuola di Villa-Soccorso

Con il progetto “Un albero per il futuro” se ne potrà seguire la crescita tramite apposita app

Da leggere

In occasione della “Giornata nazionale degli alberi”, nella scuola primaria di Villa-Soccorso di Magione, per iniziativa del Corpo forestale dei Carabinieri e dell’Amministrazione comunale, sono stati piantati quattro alberi di cui si potranno seguire le diverse fasi di crescita grazie alla presenza di fascette con Qr code. L’iniziativa rientra nel progetto “Un albero per il futuro” promosso dal Ministero per la transizione ecologica congiuntamente ai Reparti Carabinieri forestali e della biodiversità.

La mattinata, che ha visto la presenza degli alunni e alunne che frequentano la scuola con le loro insegnanti, l’appuntato Santini in rappresentanza del comandante De Santis dei carabinieri forestali, dell’ingegnere Maurizio Fazi, responsabile del settore lavori pubblici del Comune, il parroco di Villa-Soccorso, don Idilio Pasquoni, e dell’assessore Silvia Burzigotti, si è aperta con gli interventi di uno studente e una studentessa della primaria che hanno introdotto al valore della giornata istituita per ricordare l’importanza che gli alberi rivestono nell’ecosistema ambientale.

L’assessore Burzigotti, ringraziando per l’impegno messo da tutta la scuola per la riuscita dell’iniziativa e nel sottolineare l’importanza della giornata, ha poi, insieme all’appuntato Santini,dato dimostrazione di come si possa visualizzare, con un’apposita app, la posizione degli alberi messi a dimora. Piante che entrano, in questo modo, nel sistema nazionale del progetto “Un albero per il futuro” finalizzato a formare un grande bosco diffuso della legalità, un gesto concreto per contrastare i cambiamenti climatici.
L’iniziativa è stata allietata da filastrocche e canti ispirati al tema scritti per l’occasione dalle diverse classi.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img