spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img
- Advertisement -spot_img

TAG

sciopero

Distribuzione Moderna Organizzata: oggi è sciopero, in Umbria 4000 addetti

“Basta ottenere utili sulla pelle dei lavoratori, è da tantissimo tempo che queste persone aspettano il rinnovo del contratto. Non si può giocare con...

Grande distribuzione, sabato e’ sciopero: flashmob all’OBI di Ellera

Rottura al tavolo di trattativa per il rinnovo del Contratto nazionale della Distribuzione Moderna Organizzata, scaduto nel lontano 2019 e atteso da oltre 240mila...

Assemblea negata ai lavoratori di L’Abbondanza a Castiglione del Lago, sindacati: “Ragione in più per lo sciopero di domani”

“In vista dello sciopero generale di domani, venerdì 17 novembre, si sono svolte decine di assemblee in tutti i luoghi di lavoro. Quello di...

Sciopero di 24 ore a Busitalia, Umbria: fasce garantite nelle province di Perugia e Terni

Il sindacato USB LAVORO PRIVATO ha proclamato uno sciopero di 24 ore per venerdì 7 luglio presso Busitalia, società del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane, per ragioni legate all’organizzazione del lavoro. Nonostante lo sciopero, saranno garantiti alcuni collegamenti essenziali nelle province di Perugia e Terni, secondo le seguenti fasce orarie. Provincia di Perugia: I […]

Sciopero Eurospin in Umbria, i sindacati: “Ora l’azienda tratti, o continueremo con la lotta”

È stata "altissima" per i sindacati l'adesione allo sciopero dei dipendenti Eurospin in Umbria. Oltre un centinaio di persone hanno partecipato a un presidio...

Trafomec: martedì verrà staccata la corrente in azienda, presidio dei sindacati davanti ai cancelli

La vertenza Trafomec rischia di arrivare a un punto di non ritorno: martedì 16 agosto alle ore 9.00 il gestore Era staccherà la corrente...

Scioperano i lavoratori Eurospin in Umbria: braccia incrociate il prossimo 16 agosto

Non possono essere le lavoratrici e i lavoratori a pagare “la spesa intelligente”: sarà sciopero in tutti i punti vendita Eurospin dell’Umbria, circa 30...

Magazzino Coop Castiglione del Lago, Moriconi (Cgil Perugia): basta tagliare sulle condizioni di chi lavora, la misura è colma

“I lavoratori e le lavoratrici del magazzino Coop Centro Italia di Castiglione del Lago sono di nuovo in lotta a difesa del posto di...

Magazzino Coop di Castiglione del Lago, continua la mobilitazione e cresce la solidarietà

Cresce la solidarietà intorno alle lavoratrici e ai lavoratori del magazzino di Coop Centro Italia di Castiglione del Lago, scesi in sciopero giovedì e...

“No a ulteriori terziarizzazioni”: è sciopero al magazzino di Coop Centro Italia

Basta indebolire il magazzino Coop Centro Italia di Castiglione del Lago, basta con le terziarizzazioni e con lo spostamento del lavoro verso ditte in...

Sciopero dei servizi ambientali, sindacati: “Straordinaria riuscita, adesione al 90%”

“Straordinaria riuscita dello sciopero dei lavoratori dei Servizi Ambientali, con un’adesione media che si attesta al 90% ma con punte del 100% in tantissime aziende di tutto il Paese. I circa 100mila addetti del settore hanno, infatti, incrociato le braccia oggi per rivendicare il diritto al rinnovo di un contratto scaduto da oltre due anni”. A darne notizia sono Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel che fanno sapere come, la giornata di oggi, “segna solo una tappa di un percorso che andrà avanti, intensificandosi, nelle prossime ore, a partire dalla giornata di mercoledì 10 novembre quando con l’Attivo nazionale unitario in programma decideremo insieme lo sviluppo di questa mobilitazione”. Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel puntano il dito contro le associazioni datoriali, Utilitalia per la parte pubblica, Confindustria Cisambiente e Fise/Assoambiente per quella privata, insieme alle tre centrali cooperative, Agci, Confcoope

Lavoratori del servizio ambientale in sciopero: lunedì possibili disservizi

La Trasimeno Servizi Ambientali comunica agli utenti che le organizzazioni sindacali Nazionali FP CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI e FIADEL in "relazione al perdurare delle criticità presenti nella trattativa per il rinnovo del CCNL Fise Assoambiente ed a seguito dell'infruttuoso incontro relativo alla procedura di raffreddamento e conciliazione ai sensi della Legge 146/60 e dell'Accordo Nazionale di settore del 1 marzo 2001 ", hanno proclamato una giornata di sciopero per il giorno lunedì 8 novembre 2021. Nella giornata di sciopero potranno verificarsi disservizi, ma saranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali previsti dalla Legge 146/90 e dall'Accordo Nazionale di settore dal 1° Marzo 2001. Affinché possano essere ridotti al minimo i disagi provocati dall'astensione dal lavoro, si invitano gli utenti a non depositare propri rifiuti nella giornata di Domenica 7 Novembre. Martedì 9 Novembre 2021 tutti i servizi aziendali riprenderanno r

Sciopero alla Trafomec, adesione totale: “Vogliamo un confronto con la società”

Si è svolto oggi, mercoledì 19 maggio 2021, lo sciopero dei dipendenti della Trafomec Europe di Tavernelle. Adesione praticamente totale dei lavoratori in forza,...

Trafomec: domani sciopero e presidio davanti ai cancelli

Sciopero di due ore e assemblea davanti ai cancelli della Trafomec di Tavernelle domani, mercoledì 19 maggio, dalle ore 11.00. La protesta, indetta da...

“Lavoro senza sosta in pandemia, ora il giusto contratto”, sciopero dei lavoratori della logistica

Adesione praticamente totale in Umbria allo sciopero indetto lunedì dagli addetti del settore spedizioni, merci e logistica. Lo riferisce la Filt-Cgil facendo il resoconto della giornata di mobilitazione proclamata dai sindacati dopo la rottura del tavolo nazionale per il rinnovo del contratto, scaduto da 15 mesi e che interessa almeno 10mila lavoratori in Umbria. Lo sciopero è stato accompagnato da un presidio, tenuto presso la sede della Sda di Corciano. "Nell'ultimo anno di pandemia non ci siamo fermati un attimo - hanno detto i lavoratori - con un impegno anche di 12-13 ore al giorno. Ma mentre le aziende si sono arricchite e hanno moltiplicato i profitti, a noi non viene riconosciuto un aumento dignitoso e nemmeno i diritti che ci spettano". Tra le richieste alla base dello sciopero c'è anche quella di stabilizzare il numeroso personale precario: "Con questa grande dimostrazione di forza e compattezza - afferma Ivano Bruschi, della Filt Cg

Da lunedì è sciopero dei gestori di impianti carburante

Anche in Umbria sciopero dei benzinai, che dalle ore 19:00 del 14 dicembre e fino alle ore 15:00 del 16 dicembre terranno chiusi gli impianti di distribuzione dei carburanti perché esclusi dalle diverse forme di sostegno economico previsti dai Decreti Ristoro che si sono finora succeduti. “Dobbiamo difendere le nostre imprese, spesso piccole e piccolissime, dal rischio fallimento”, dice Giulio Guglielmi, presidente Figisc Umbria Confcommercio, tra le organizzazioni che hanno indetto lo sciopero nazionale. “Siamo costretti a restare aperti, ma a causa delle restrizioni agli spostamenti delle persone abbiamo un calo delle vendite pesantissimo, specie lungo le vie di comunicazioni più importanti, che va dal 30 al 70%. Abbiamo già fatto sapere al Governo che senza vendite, con i costi che continuano a correre e i margini ridotti all’osso, non abbiamo più risorse per approvvigionare gli impianti del carburante necessario. I

Tute blu verso lo sciopero anche in provincia di Perugia

Giovedì 5 novembre, ad un anno esatto dalla presentazione della piattaforma contrattuale, i metalmeccanici scioperano 4 ore in tutta Italia per il rinnovo del contratto nazionale Federmeccanica-Assistal scaduto ormai da 10 mesi. “Uno sciopero che nella nostra provincia interessa migliaia di lavoratrici e lavoratori che attendo con ansia il loro nuovo e sudato contratto nazionale – affermano i segretari di Fiom, Fim e Uilm d di Perugia, Simone Pampanelli, Adolfo Pierotti e Daniele Brizi - una risposta necessaria all'intransigenza di Federmeccanica e Assistal, che in questi mesi hanno nei fatti impedito la trattativa per il rinnovo del Ccnl”. La mobilitazione dei metalmeccanici pone al centro sei questioni fondamentali: la difesa dell’occupazione e il rilancio dell’industria metalmeccanica; l'aumento del salario, il miglioramento

Sciopero Trafomec, presidio dei lavoratori a Tavernelle: “Fatti passi avanti”

Sei giorni di sciopero, di telefonate, di confronti fatti al freddo davanti al cancello chiuso della Trafomec Europe Sa di Tavernelle, ma la lotta...

Trafomec, prosegue lo sciopero. Domani presidio e conferenza stampa ai cancelli

"Cinque giorni di sciopero non sono stati al momento sufficienti per i lavoratori della Trafomec Europe SA per ottenere un incontro chiarificatore con la...

Trafomec, è di nuovo sciopero a oltranza: “La situazione è esasperante”

“Dopo essersi messi alle spalle un 2019 durissimo, con innumerevoli ore di sciopero a difesa dei propri diritti, i lavoratori della Trafomec Europe pensavano...

Latest news

- Advertisement -spot_img