spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img

Gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Dalmazio Birago” di Tuoro a lezione con la Polizia di Stato

Da leggere

Continuano gli incontri con gli studenti nell’ambito della campagna educativa della Polizia di Stato che, questa volta, ha visti coinvolti gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Dalmazio Birago” di Tuoro. All’incontro, organizzato presso il Teatro comunale della cittadina lacustre, hanno partecipato ben 150 alunni e 10 insegnanti delle classi della scuola secondaria di primo grado. L’evento è stato fortemente voluto dal dirigente scolastico Luca Severi che ha introdotto l’incontro con i ragazzi, esprimendo i più vivi ringraziamenti al personale del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica Umbria, utile per raggiungere i giovani studenti e sensibilizzarli sulle tematiche collegate al corretto utilizzo del web.

Gli esperti della Specialità hanno illustrato i comportamenti corretti e sicuri da adottare in Rete al fine di attuare una strategia preventiva rispetto al fenomeno del cyberbullismo, anche attraverso una serie di indicazioni ed un’opera di responsabilizzazione sull’uso corretto delle parole all’interno dei social network. Non sono stati tralasciati gli argomenti relativi all’hate speech, ovvero i “discorsi d’odio” che trovano nella rete internet e nelle piattaforme social la loro naturale collocazione, l’adescamento in rete da parte di sconosciuti e la diffusione delle immagini private senza il consenso delle persone in esse ritratte.

Nell’occasione, il personale intervenuto ha focalizzato l’attenzione degli alunni sulle difficoltà e l’importanza delle lezioni somministrate on-line e sulle ripercussioni giuridiche delle azioni di disturbo che possono essere messe in atto dai partecipanti. Dalla vivacità degli interventi è emerso chiaramente che le indicazioni fornite hanno suscitato molta curiosità tra gli alunni, che sono riusciti a guardare da un’ottica differente la loro “vita virtuale”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img