spot_img
domenica 21 Aprile 2024
spot_img

FDI propone l’adozione di agevolazioni economiche a contrasto della crisi da Covid-19

Da leggere

Il gruppo consiliare FDI Castiglione del Lago ha depositato il 23 aprile scorso una mozione che sarà discussa al prossimo consiglio comunale, con la quale si vuole impegnare l’amministrazione all’adozione di immediate agevolazioni economiche a favore della cittadinanza in questo periodo emergenziale determinato dalla pandemia da Covid19. “La crisi economica in atto – spiega FDI – andrà a colpire famiglie, imprese, aziende, lavoratori autonomi e partite Iva, e quindi si rendono necessarie immediate quanto coraggiose scelte da parte dell’Amministrazione comunale che possano sostenere la componente sociale ed economico-produttiva del nostro territorio”.

I consiglieri comunali del gruppo Fratelli d’Italia impegnano dunque il comune ad adottare misure di supporto, mediante l’impiego di risorse finanziarie da reperire nel bilancio comunale o utilizzando, ove possibile, l’avanzo di amministrazione disponibile, oltre alle risorse che si libereranno per il mancato rimborso della quota capitale dei mutui contratti dall’ente il cui pagamento sarà posticipato alla prossima annualità.

Nello specifico è stata chiesta l’applicazione dell’aliquota più bassa della “nuova IMU” (per tutte le categorie catastali applicando, in toto, deroghe e agevolazioni che i decreti nazionali consentiranno di applicare a cittadini e imprese), e per tutto l’anno 2020: la sospensione del pagamento della TOSAP per le attività regolarmente autorizzate e rimaste chiuse sulla base di quanto previsto dalla normativa nazionale; la riduzione dell’aliquota IRPEF comunale, la sospensione dell’imposta comunale sulla pubblicità permanente; la posticipazione della bollettazione TARI; la sospensione dell’imposta comunale di soggiorno; la sospensione del pagamento dei parcheggi pubblici; la concessione della moratoria per coloro che sostengono canoni di locazione per strutture comunali. Quanto sopra modificando, all’occorrenza e in conseguenza, i regolamenti comunali interessati.

“Dopo il deposito delle proposte sopra descritte – scrive il gruppo di FDI – con tempestività quasi sospetta, l’amministrazione si è prontamente espressa sui canali social ufficiali recependone alcune; auspichiamo che ciò avvenga formalmente anche in occasione del prossimo consiglio comunale e la mozione non sia respinta con le solite motivazioni partitiche, il tutto nell’esclusivo interesse della comunità castiglionese”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img