spot_img
mercoledì 24 Aprile 2024
spot_img

Istituto comprensivo Valnestore, nuove metodologie per 120 docenti e oltre 400 studenti

Da leggere

120 docenti, 20 collaboratori scolastici, 465 studenti e altrettante famiglie. E’ un progetto trasversale, destinato ad un’amplia platea, quello avviato la settimana scorsa dall’Istituto comprensivo della Valnestore, al fine di aggiornare le metodologie di apprendimento e “posizionare la scuola al centro della rinascita socioculturale di un territorio in forte crisi economica e sociale”.
Si intitola “Imparare ad imparare: verso una comunità di apprendimento” il progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, che sta muovendo i primi passi proprio in questi giorni con la formazione on line dei docenti e che proseguirà in classe a partire da settembre.

“Il progetto – spiega il dirigente scolastico Simone Casucci – nasce con l’obiettivo di realizzare un percorso virtuoso di formazione e crescita metodologica che parte dai docenti e dagli studenti per arrivare alle famiglie dell’intero Istituto Comprensivo di Panicale Piegaro Paciano. Le attività vedono il coinvolgimento dei 120 docenti, dei 20 collaboratori scolastici, dei 465 studenti iscritti alle classi 4-5 primaria e alle classi della secondaria di primo grado. Il percorso formativo sarà focalizzato sulle metodologie di apprendimento, di memorizzazione, di studio, e verrà erogato on-line per una ammontare di 30 ore per docenti e personale scolastico e di 20 ore per gli studenti”.

Un percorso voluto per rispondere ai seguenti bisogni: aggiornamento metodologico per docenti, valorizzazione delle competenze personali e sociali di tutti i membri della comunità scolastica, valorizzazione del rendimento cognitivo e mentale degli studenti, miglioramento della qualità di vita degli studenti e delle loro famiglie, posizionamento della scuola al centro della rinascita socioculturale della Valnestore.
Tra gli obiettivi che si intendono perseguire ci sono la promozione di competenze chiave in tutti gli appartenenti alla comunità scolastica, la promozione di una comunità di apprendimento sviluppata in un’ottica di long life learning, il superamento delle differenze socioculturali e la realizzazione di un Centro per l’apprendimento permanente.

La formazione è affidata all’esperto Matteo Salvo, fondatore della scuola Mindperformance, specializzata in strategie di apprendimento efficace e nello sviluppo delle risorse umane.
Con Salvo saranno affrontati numerosi aspetti quali l’organizzazione dell’ambiente per un apprendimento più produttivo e del materiale per non disperdere le energie mentali, la pianificazione del tempo, la memorizzazione delle informazioni, la gestione dell’emotività.
Sono partner del progetto i Comuni di Panicale, Piegaro e Paciano.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img