spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

Politica: la lista Civica Piegaro sollecita il Sindaco su tre importanti questioni

Da leggere

La Civica Piegaro, rappresentata dal Capogruppo Augusto Peltristo e dai consiglieri Roberto Pinzo e Gianmaria Tei, torna a sollecitare il Sindaco di Piegaro su tre problematiche cruciali che richiedono soluzioni immediate. In particolare, la riduzione dell’attività ambulatoriale dei medici di base a Pietrafitta, la sicurezza stradale nella zona di Piegaro sulla SP 307 e le difficoltà che l’ufficio tributi del Comune sta affrontando.

“Tra pochi giorni, un medico di base che esercita la propria attività professionale presso l’ambulatorio di Pietrafitta andrà in pensione, lasciando molti cittadini senza medico”, afferma Augusto Peltristo, Capogruppo di Civica Piegaro. “Inoltre, a Piegaro e Castiglion Fosco l’attività ambulatoriale dei medici di base è assente incredibilmente da 3 anni, con gravi disagi e disservizi per i pazienti e i loro familiari, che sono costretti a percorrere molti chilometri per poter sostenere una visita ambulatoriale”.

Peltristo aggiunge: “Abbiamo chiesto se ci sono stati contatti con le autorità sanitarie per trovare una soluzione, come intende risolvere la problematica e quali indicazioni si intendono dare alla popolazione che attende informazioni”.

I consiglieri di Civica Piegaro affrontano anche la questione della sicurezza stradale sulla SP 307 di Piegaro, che continua a essere una preoccupazione per i residenti. “Ad un anno dalla nostra prima interrogazione, chiediamo la situazione della SP 307 di Piegaro, per problemi di superamento del limite di velocità da parte di molti automobilisti e camionisti”, sottolineano i consiglieri.

Infine, i consiglieri si concentrano sulle recenti difficoltà riscontrate nell’ufficio tributi del Comune e chiedono spiegazioni sulle cause di tali problemi e se siano state adottate misure per migliorare il funzionamento di questo importante settore amministrativo.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img