spot_img
giovedì 20 Giugno 2024
spot_img

Denunciato 50enne per detenzione e spaccio di marijuana

Da leggere

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo Radiomobile (N.O.RM.) di Città della Pieve hanno portato a termine un’attività di indagine che ha portato al deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia di un 50enne italiano, sospettato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo giorni di intensa sorveglianza e monitoraggio degli spostamenti dell’uomo, le forze dell’ordine hanno scelto le prime luci dell’alba per irrompere nell’abitazione del sospettato. Una volta all’interno, i militari hanno condotto una meticolosa perquisizione che ha portato al rinvenimento di prove concrete. Nel giardino dell’abitazione, nascoste tra la fitta vegetazione, sono state scoperte ben 12 piante di marijuana, con fusti che raggiungevano un’altezza compresa tra 1 e 2 metri circa. L’ulteriore ricerca all’interno della residenza ha portato alla scoperta di nove barattoli in vetro, i quali contenevano in totale 120 grammi di sostanza stupefacente analoga, oltre a semi riconducibili alle piante di marijuana.

L’uomo, il cui nome non è stato ancora reso pubblico, è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel frattempo, le piante di marijuana e la sostanza rinvenuta sono state poste sotto sequestro, in attesa delle disposizioni della Procura.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img