spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

A Castiglione del Lago una giornata dedicata alla transizione energetica: il Comune promuove due iniziative

Da leggere

Transizione energetica e gestione sostenibile delle risorse naturali. Sono questi i temi di una tavola rotonda che si terrà a Castiglione del Lago, nella Sala dell’Investitura di Palazzo della Corgna, venerdì 26 gennaio dalle ore 17. Il Comune di Castiglione del Lago, in collaborazione con Aris Formazione e Ricerca, propone una giornata di riflessione con la cittadinanza sul tema cruciale della transizione energetica durante la quale verranno presentate due iniziative promosse dall’amministrazione comunale: la “Comunità Energetica del Trasimeno” ed il progetto “Green Coop Community”.

La “Comunità Energetica Rinnovabile del Trasimeno”, non solo mira a favorire l’utilizzo di energie rinnovabili ma si pone anche l’obiettivo di contrastare i fenomeni emergenti della povertà energetica nel territorio, creando quindi le premesse per nuove possibilità di sviluppo a partire dall’utilizzo delle energie rinnovabili. La comunità energetica rinnovabile è un gruppo di utenti (famiglie, imprese ed enti locali) che collaborano volontariamente con l’obiettivo comune di produrre, consumare e condividere energia prodotta da fonti rinnovabili, senza scopo di lucro e con innumerevoli benefici: ambientali, evitando da un lato di produrre energia da fonti fossili, dall’altro di dissipare energia in perdite di rete; economici, grazie ai meccanismi di incentivazione previsti dalla legge per promuovere la transizione energetica, cumulabili con altri contributi; sociali, grazie alla condivisione dei vantaggi economici e dei profitti finanziari con la comunità energetica e dei vantaggi ambientali, con la riduzione di inquinanti e climalteranti, per tutta l’area in cui questa è localizzata; benefici culturali, la comunità energetica rappresenta un esempio di come è possibile lavorare per la transizione energetica coinvolgendo i cittadini. La CER del Trasimeno sarà presentata da Andrea Bernardoni della Legacoop Umbria.

Il progetto Green Coop Community, “Dai boschi l’energia per le comunità”, è finanziato dal PSR della Regione Umbria e si concentra sulla gestione sostenibile delle risorse forestali presenti nel comune e in altri territori umbri. Il suo obiettivo è esplorare non solo le opportunità di remunerazione dei servizi ecosistemici ma anche l’approvvigionamento di biomassa legnosa per la produzione di energia, contribuendo così a un approccio più sostenibile e innovativo alle risorse naturali. Presenterà Riccardo Fanò di Aris Formazione e Ricerca.
Dopo il saluto istituzionale del sindaco di Castiglione del Lago Matteo Burico, l’Amministrazione comunale ha organizzato una tavola rotonda che coinvolgerà rappresentanti istituzionali, accademici e del mondo associativo, per favorire un dialogo aperto e inclusivo sulla transizione energetica. Prenderanno parte alla tavola rotonda, Lucia Rocchi Professoressa associata DSA3 UNIPG; Francesca Crea funzionaria Servizio Foreste, Montagne, Sistemi Naturalistici e Faunistica-Venatoria della Regione Umbria; Maurizio Zara Presidente Legambiente Umbria e Mauro Marinelli dirigente dell’Area Governo del Territorio Comune di Castiglione del Lago. Coordina Fabio Duca assessore all’Urbanistica, Ambiente e Trasporti.
L’evento potrà essere seguito in presenza oppure in diretta Facebook sulla pagina del Comune di Castiglione del Lago.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img