spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Panicale, in corso investimenti da un milione e 200mila euro sulla rete provinciale e comunale

Da leggere

Un milione e 200mila euro di investimenti sulle strade provinciali e comunali di Panicale nel biennio in corso (2023-2024). E’ questo il valore delle opere che hanno appena interessato o interesseranno nell’immediato futuro il territorio comunale di Panicale. Sono infatti pronti i nuovi lotti di intervento per il risanamento e la manutenzione delle strade concertati con la Provincia di Perugia. Dopo i lavori che hanno interessato la S.P. 306 tratto Tavernelle-Panicale, e i lavori di messa in sicurezza del ponte e della viabilità in località Cigne, l’Amministrazione provinciale si appresta ad intervenire per il completamento delle opere di risanamento della S.P. 306-intersezione 310 Pacianese (dopo aver realizzato il primo tratto in località Olmini), nel breve tratto rimasto da ripristinare di Via delle Parti e sulla S.P. 309 – tratto Missiano, dove sono da poco terminati alcuni lavori di ripulitura delle banchine.

“Con queste opere – dichiara la consigliera provinciale con delega alla viabilità Erika Borghesi – abbiamo potuto rimuovere delle criticità che da tempo interessavano alcuni tratti stradali che insistono sul territorio di Panicale e così soddisfare le comprensibili istanze della comunità locale. Sono interventi puntuali che, seppur circoscritti, innalzano i livelli di sicurezza per gli utenti della strada”.
“Ringraziamo la consigliera Borghesi e i tecnici della Provincia di Perugia – sono le parole del sindaco di Panicale Giulio Cherubini – per l’importante ritorno a un Piano di opere pluriennale, che in questo biennio per il nostro territorio ammonterà ad oltre 700.000 euro”.

Lo stesso Cherubini annuncia inoltre che nei prossimi giorni partiranno anche le opere finanziate con fondi PNRR e che riguarderanno le strade comunali di Casalini e Colle San Paolo, attraverso l’esecuzione di un progetto da 300.000 euro che prevede interventi di straordinaria manutenzione, attesi dalle comunità, di ripristino e messa in sicurezza dei tratti ammalorati.
“A queste risorse – conclude Cherubini – si aggiungeranno quelle da bilancio comunale, che riguarderanno diversi tratti di strade comunali in tutto il territorio, per altri 200.000 euro di lavori”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img