spot_img
martedì 21 Maggio 2024
spot_img

Coronavirus, muore la magionese Suor Alessandra Tribbiani: era la Superiora della Comunità di Como

Da leggere

È morta a 75 anni Suor Alessandra Tribbiani, originaria di Magione e da tanti anni Superiora della Comunità di Como. Da tempo era ricoverata all’Ospedale Valduce della città lariana, di cui era la direttrice, in seguito all’infezione da coronavirus.

Suor Alessandra, che già soffriva di altre patologie, ha contratto il Covid-19 e per molti giorni è rimasta in terapia intensiva. Proprio ieri era uscita dal reparto e aveva ricominciato a respirare in maniera autonoma. Ma all’improvviso le condizioni sono tornate a peggiorare e in poche ore se n’è andata.

Il ricordo è affidato a Madre Emanuela Bianchini, Superiora Generale della Congregazione delle Suore Infermiere dell’Addolorata: “C’è un tempo per nascere e un tempo per morire; così ci disse la nostra cara Suor Alessandra prima di morire e noi, sue consorelle, sostenute dalla certezza che ora lei si trova seduta al banchetto nuziale e chiede per noi luce e conforto, ci raccogliamo in preghiera e l’affidiamo alla bontà e alla misericordia del Signore”.

Cinquant’anni di vita religiosa, molti di questi trascorsi come maestra delle Novizie, desiderando fortemente comunicare alle giovani il suo stesso ardore per il Signore e per la Vergine Addolorata. Per 12 anni ha servito la Comunità di Como come Superiora, carica che ancora ricopriva, assieme a quella di Direttore Generale e di Presidente del Consiglio Amministrativo dell’Ospedale Valduce.

Tutte le sue consorelle hanno voluto salutarla cosi: “Suor Alessandra sarai sempre viva nei nostri pensieri, nei nostri cuori e la tua anima, ne siamo certe, ci sarà sempre accanto per aiutarci a stare più vicini a Dio, come voleva la nostra fondatrice Madre Giovannina Franchi”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img