spot_img
domenica 14 Aprile 2024
spot_img

Riapre la Biblioteca comunale Francesco Melosio dopo la totale messa in sicurezza dei locali

Da leggere

La Biblioteca Comunale Francesco Melosio di Città della Pieve, come disposto dall’Ordinanza Regionale 22 maggio 2020 n 28, ha ufficialmente riaperto oggi le sue porte al pubblico. Seguendo il principio di massima cautela, l’Amministrazione Comunale, con l’Assessore alla Cultura Luca Marchegiani, ha predisposto la totale messa in sicurezza dei locali e del personale. Per il momento verranno applicate alcune restrizioni sui servizi erogati che prevedono il prestito e la restituzione volumi, il prestito interbibliotecario e document delivery e, ovviamente, la fornitura di informazioni bibliografiche.

Pertanto non si potrà usufruire delle sale studio, della lettura in sede di giornali e riviste, delle postazioni internet né si potrà accedere direttamente ai volumi situati sugli scaffali. Rimarranno attivi e disponibili i servizi a distanza come l’accesso all’Opac (di cui si raccomanda la consultazione al fine di verificare la disponibilità delle opere che si intende richiedere) e a MLOL (Media Library On Line).

Nell’ottica di tutelare la salute degli utenti e quella degli operatori, si entrerà in biblioteca uno alla volta e solo se dotati di mascherina e guanti che dovranno essere indossati per tutto il tempo della permanenza.
All’ingresso bisognerà invece detergersi le mani con il gel igienizzante messo a disposizione.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img