spot_img
martedì 27 Febbraio 2024
spot_img

Al via i Centri di mediazione culturale per le comunità immigrate a Magione e Piegaro

Da leggere

Al Trasimeno parte l’esperienza dei Centri di mediazione culturale per le comunità immigrate. Gestiti dalla cooperativa Frontiera Lavoro in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Trasimeno, i Centri offrono le loro attività negli spazi messi a disposizione dai Comuni di Magione e Piegaro. Si tratta di un servizio previsto nell’ambito del progetto Asse 3 – ITI Trasimeno (Investimento Territoriale Integrato), presentato dalla costituenda RT tra la cooperativa Polis, soggetto capofila, e la cooperativa Frontiera Lavoro, in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Trasimeno. Sulla base di tale progetto, Polis gestirà prevalentemente i C.A.G. (Centri di Aggregazione Giovanile) e il Sistema Informativo Punto Unico d’Accesso, mentre Frontiera Lavoro, come detto, i C.M.I. (Centri di Mediazione Culturale per le Comunità Immigrate).
I Centri di Mediazione saranno in forte connessione con gli Sportelli informativi già presenti nei territori comunali finanziati dal Programma quadro regionale (dlgs. 286/98), che fungeranno da canali informativi e collettori delle domande che si manifestano localmente.

I C.M.I. prevedono tre azioni: attività di sportello, attività laboratoriali, incontri tematici di informazione.
Gli Sportelli attivati presso le sedi di Magione, Castiglion Fosco e Piegaro offrono supporto alla compilazione pratiche cartacee e online, mediazione con i servizi del territorio (Questura, Prefettura, Usl, Comune, Scuola, richiesta e rinnovo permessi/carte di soggiorno, richiesta cittadinanza/ricongiungimento familiare/visti turistici), curriculum e ricerca lavoro.
A partire dalle esigenze riscontrate attraverso il contatto con l’utenza, è prevista l’attivazione di
laboratori quali corsi di lingua per la ricerca attiva del lavoro, genitori 2.0 (Classeviva e PagoPA), competenze digitali (aiuto richiesta SPID, casella postale etc.), gruppi di lettura e conversazione.
Gli Sportelli ricevono su appuntamento dal lunedì al venerdì presso il Comune di Magione in via Dante Alighieri 2 (I piano) chiamando il 3207760836, a Castiglion Fosco in via Foschi 1 e presso il Comune di Piegaro in piazza Matteotti 7 chiamando il 3200807448.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img