spot_img
martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Scuola, si è insediato il nuovo Consiglio comunale dei Ragazzi a Passignano

Da leggere

Si è insediato giovedì pomeriggio il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze di Passignano.
Ad indossare la fascia tricolore per i prossimi due anni sarà Federica Mortini, affiancata da Angelica Piazza, a cui è stato assegnato l’incarico di vicesindaco con delega ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, rapporti con UNICEF e associazioni locali. La squadra che compone il nuovo CCRR è poi composta da Marco Mariotti, assessore all’ambiente e verde pubblico; Maria Migliarini, assessore alla legalità e tematiche legate al sociale; Giulia Cecchini, Assessore alla scuola ed istruzione. I consiglieri eletti sono: Giorgio Briziarelli, Lorenzo Carlani, Daniele Puccetta, Vittoria Petracca, Alissa Accoto, Livia Bordellini, Gabriel Alunni Pierucci.

Le elezioni si sono tenute lo scorso 15 dicembre, ma per motivazioni legate al Covid solo ora è stato possibile dare luogo all’insediamento.
Federica Mortini guidava la lista “Le radici del cambiamento” ed ha ottenuto 123 voti, contro gli 86 dell’altra lista, “Facciamo un passo avanti”, con Vittoria Petracca candidata a sindaco.
Le elezioni del CCRR hanno coinvolto gli alunni dalla quarta Primaria alla terza della Secondaria.
Nella cerimonia che si è svolta ieri pomeriggio nella sala consiliare sono state ufficializzate le cariche, dando così il via al nuovo corso del CCrr. “Una straordinaria avventura – come ha avuto modo di definire il sindaco ‘senior’ Sandro Pasquali – che vede questi ragazzi impegnati con grande senso civico e di responsabilità”.

Comune e Istituto comprensivo “Birago” hanno scelto di far coincidere questo momento con le celebrazioni della Giornata dedicata al Ricordo delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata. “Abbiamo pensato – ha spiegato Pasquali – che fosse questo il modo migliore di fare memoria insieme ai giovani e al mondo della scuola. Buona fortuna a tutti e grazie per il vostro impegno e per il vostro entusiasmo”.
L’iniziativa, che ha visto la partecipazione del dirigente scolastico Giuseppe Costanzo, è stata curata dall’assessorato alla cultura del Comune di Passignano.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img