spot_img
domenica 14 Aprile 2024
spot_img

Dragaggi bocche di porto al Trasimeno, la Giunta dell’Unione dei Comuni replica a Squarta

Da leggere

“Il presidente Squarta sa bene, perché informato, quanto sia complesso il meccanismo autorizzativo degli interventi di dragaggio delle bocche di porto al Trasimeno. In particolare l’Unione dei Comuni è in attesa di una speriamo risolutiva riunione in Soprintendenza sul parere archeologico in merito ai lavori. Tale parere, in discussione da diversi mesi, è l’ultimo tassello mancante per chiudere il procedimento e mettere a gara i lavori”. Con queste parole la Giunta dell’Unione commenta lo stato di avanzamento delle opere.

“Facciamo notare – proseguono i sindaci del Trasimeno – che l’Unione dei Comuni sta gestendo e ha gestito già con successo decine di progettazioni e numerosi milioni di euro di finanziamento per il nostro territorio e che questo progetto, per la sua particolarità, necessiterebbe di una maggiore collaborazione istituzionale piuttosto che di un inutile scaricabarile tra enti, anche in considerazione del fatto che la stessa presidente della giunta regionale Tesei è individuata come commissario straordinario per queste operazioni secondo quanto disposto nel decreto governativo di trasferimento di queste risorse alla Regione Umbria e all’Unione dei Comuni”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img