spot_img
mercoledì 24 Aprile 2024
spot_img

La TrasiMen fa centro: centinaia di donazioni per AISM e tanta partecipazione

Da leggere

Si è conclusa domenica pomeriggio la seconda edizione di TrasiMen, manifestazione che ha unito la passione per lo sport con un fine benefico, coinvolgendo le aree più suggestive dei Comuni di Tuoro sul Trasimeno, Passignano, Magione e Castiglione del Lago. Al centro l’impresa di tre campioni umbri dello sport, ovvero Marco Fratini, Massimiliano Sfondalmondo e Mario Panichi, che hanno rispettivamente nuotato, corso e pedalato per 24 ore consecutive supportati da tanti corregionali giunti sul posto per fare insieme a loro tratti del percorso. Partiti alle 18.00 di sabato dalla spiaggia di Tuoro Beach si sono ritrovati esattamente 24 ore dopo, tra gli applausi e l’emozione delle centinaia di persone presenti: 95 km nuotati, 130 km corsi, 550 km pedalati, questi gli impressionanti risultati raggiunti dai tre. In realtà il medico e nuotatore Marco Fratini, entrato nella storia per aver nuotato 100 km in vasca corta senza mai fermarsi, si è tuffato in anticipo ovvero venerdì alle 16.00, per compiere un allenamento da 50 ore di nuoto no-stop in vista di un grande progetto che verrà svelato nei prossimi mesi.

TrasiMen però non è stata una gara, perché aveva come obiettivo principale quello di sostenere con una raccolta fondi le attività dell’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla e di poter contestualmente sensibilizzare riguardo le sfide che le persone colpite da SM devono affrontare. Presto verrà resa nota anche la cifra raccolta, che finanzierà il progetto “Ricomincio dal nuoto” realizzato in collaborazione con la Amatori Nuoto Perugia. Le persone con Sclerosi Multipla della regione avranno la possibilità di sfruttare sessioni di riabilitazione in acqua con fisioterapista, nelle strutture della Piscina Pellini e di Lacugnana.

Oltre ai tantissimi che hanno voluto nuotare, pedalare e correre a fianco dei tre protagonisti, centinaia di persone hanno accettato di mettersi in gioco con le attività proposte: dalle nuotate collettive diurne e notturne agli allenamenti podistici sulle rive del Trasimeno, fino all’apprezzatissima pedalata di gruppo in notturna tra Tuoro, Lisciano Niccone, Castel Rigone e Passignano, oltre a quella che ha coinvolto più di 60 appassionati in un giro sui pedali la domenica mattina. Sempre attiva nonostante le alte temperature anche l’area fitness, dove si sono svolte sedute di corpo libero e una lezione di yoga al tramonto; apprezzate anche le sessioni di cross fit, le uscite in sup, canoa e pedalò, i tornei di basket a 3 e quelli di beach volley. Grande spazio è stato poi dato alle attività coordinate dal Centro Sportivo Italiano nel Villaggio TrasiMen, allestito al Campo del Sole di Tuoro: calcioballilla umano, gimkane in bici, avvicinamento al basket e alla pallamano, oltre a tanti altre divertenti proposte per i più piccoli. Presente anche un’area per provare il softair e una zona con stand di abbigliamento per sportivi.

I rappresentanti dei quattro Comuni coinvolti hanno sottolineato quanto sia decisivo per l’intera area avere manifestazioni come la TrasiMen, in grado di coinvolgere e valorizzare tutto il Lago Trasimeno. Nessuno ha messo in dubbio la volontà di dar continuità a questa manifestazione che in sole due edizioni ha già dimostrato di avere una grande potenzialità soprattutto dal punto di vista del richiamo turistico.

TrasiMen 2022 è stata patrocinata dal Comune di Tuoro sul Trasimeno e quelli di Passignano sul Trasimeno, Magione e Castiglione del Lago. Partner dell’iniziativa è AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, sezione di Perugia. Gli altri soggetti che hanno reso possibile la manifestazione sono: ToyMotor, Sempresuipedali, Speedo, Named sport, Amatori nuoto Perugia, FBM, Cantine Briziarelli, Matè, Tuoro beach, La fattoria agriturismo, Area sistema, CSI – comitato Umbria, Umbria crossing, Romeo Xhezairi – Agente immobiliare, Italiana Generale Costruzioni, Zocco beach, D.A.T., Finti beachers, Atletica Avis Magione, Tx fitness, Acqua dolce sailing, Amici di Giorgia, Camping Punta Navaccia, Trasimeno outdoor club, Trasimeno experience, Mamo e Lena, Comitato Palio delle barche Passignano, Ciao ciao, Bar dal Tocio, Chiamalosport, Topo scarpe, Barone blu, Original 15, Swim4life e ABC rurale.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img