spot_img
lunedì 24 Giugno 2024
spot_img

Il governatore della Misericordia Ivo Massinelli ha ricevuto il Melvin Jones Fellow dal Lions Trasimeno

Da leggere

A margine dell’assemblea annuale della Misericordia di Castiglione del Lago, sabato 29 aprile, alla presenza del sindaco Matteo Burico e dell’assessora alle politiche sociali Elisa Bruni, il Lions Club Trasimeno ha consegnato al Governatore Ivo Massinelli il “Melvin Jones Fellow”, il principale riconoscimento della Lions Clubs International Foundation (LCIF) che viene attribuito a persone che si siano particolarmente distinte nell’ambito del servizio umanitario per il progresso e la crescita, anche intellettuale, delle proprie comunità. Istituito nel 1973 in onore di Melvin Jones, fondatore del Lions International, i premiati ricevono un distintivo, una targa commemorativa ed una lettera del Presidente della Fondazione Lions Clubs International. Vedersi attribuire questo ambito riconoscimento è senz’altro un onore ed un motivo di orgoglio e sottolinea il merito di aver interpretato nel giusto modo la disponibilità verso gli altri che è il fondamento del Lions ed il principio ispiratore dell’opera di Melvin Jones.

Ha consegnato la targa, il distintivo e la lettera Umberto Mancini, presidente Lions Club Trasimeno: «Questa particolarità nel criterio di attribuzione consente a noi Lions di conoscere storie e persone che hanno espresso alti valori di solidarietà e ci permette allo stesso tempo di mantenere uno stretto legame con la società civile. La nostra è un’associazione di servizio come la Misericordia. La solidarietà per noi è importante. I Lions sono nati al servizio delle cause umanitarie globali, offrendo mezzi, soprattutto ai giovani, per aumentare le conoscenze e le competenze. Per esempio, a livello locale, assistiamo i non vedenti donando i cani guida: abbiamo un centro di addestramento nazionale a Limbiate in provincia di Monza dove vengono allevati, istruiti e poi consegnati».

Il “Melvin Jones Fellow” è molto ambito e molto difficile da conseguire: nel Trasimeno, nei 50 anni di vita di questo club, ne sono stati consegnati solo 10 compreso quello assegnato a Ivo Massinelli. «Questo riconoscimento – ha spiegato Mancini – non può essere assegnato ad una associazione ma solo a una persona: per questo motivo attraverso la figura del Governatore della Misericordia di Castiglione del Lago, che dirige anche le Misericordie di tutta l’Umbria, vogliamo premiare tutta l’associazione che opera da tanti anni con ottimi risultati nel campo assistenziale e sociale, grazie a voi volontari, al vostro lavoro, al vostro impegno giornaliero».
Il Lions è nato nel 1917 a Chicago su iniziativa dell’assicuratore Melvin Jones e poi si è espanso in tutto il mondo. «Tutto ciò che viene ricavato nelle raccolte di fondi raggiunge l’obiettivo rapidamente e nel migliore dei modi. Siamo riconosciuti – ha sottolineato Mancini – come una delle organizzazioni mondiali che sa meglio raccogliere e sa meglio distribuire: esempio recentissimo è il tragico terremoto in Turchia dove, grazie alla nostra organizzazione capillare siamo arrivati per primi a portare aiuti alle popolazioni colpite».

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img