spot_img
giovedì 20 Giugno 2024
spot_img

Dodicesima edizione del Festival delle Corrispondenze: un’esplosione di cultura e dibattiti a Monte del Lago

Da leggere

L’atteso Festival delle Corrispondenze è pronto a ritornare con la sua dodicesima edizione, offrendo un’ampia gamma di eventi culturali, incontri, spettacoli e momenti di approfondimento. Con oltre 25 appuntamenti in programma, il Festival si afferma come uno dei momenti più significativi per la cultura e il dibattito nell’Umbria e oltre.

Il Festival sarà inaugurato da due doppie anteprime straordinarie. Il 2 e 3 settembre, le città di Perugia e Villa del Colle del Cardinale ospiteranno eventi di grande prestigio. A Perugia, presso la Sala dei Notari, il noto autore Corrado Augias sarà premiato con il titolo “Le 10 lettere più belle della storia occidentale”, un riconoscimento creato appositamente per questa edizione. A lui si unirà il linguista Massimo Arcangeli. A Villa del Colle del Cardinale, invece, l’incontro dal titolo “Corrispondenze dalla guerra” vedrà la partecipazione della giornalista e scrittrice Francesca Mannocchi e di Arianna Ciccone, fondatrice del Festival Internazionale del Giornalismo e di Valigia Blu.

Dal 5 al 10 settembre, il Festival delle Corrispondenze farà ritorno alla sua sede storica, Monte del Lago di Magione. Questa dodicesima edizione proporrà un vasto programma che coinvolgerà il pubblico in sei giorni di eventi gratuiti. Reading, seminari, tavole rotonde, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, lezioni e approfondimenti saranno solo alcune delle molteplici attività in programma. Il festival offrirà anche passeggiate letterarie, laboratori e momenti dedicati ai più giovani.

Il Festival delle Corrispondenze è nato come parte del Premio letterario nazionale Vittoria Aganoor Pompilj, focalizzato sulle lettere e i carteggi. Nel corso degli anni, l’evento ha creato una sinergia unica tra dibattito contemporaneo, analisi storico-sociologica e letteratura attraverso le corrispondenze. Questa edizione non fa eccezione, promettendo di offrire una prospettiva coinvolgente su vari aspetti culturali e sociali.

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Magione è il promotore e l’organizzatore di questo importante Festival, che ha la missione di avvicinare il pubblico alla cultura e al dibattito in un ambiente stimolante e coinvolgente. Con tutti gli eventi a ingresso gratuito, il Festival delle Corrispondenze promette di essere un’esperienza arricchente per tutti coloro che desiderano esplorare il mondo attraverso le parole scritte.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img