spot_img
martedì 16 Luglio 2024
spot_img

Paciano a tavola, domenica torna “Mille & Una Umbria”

Da leggere

A tavola lungo i vicoli di Paciano per celebrare le tipicità enograstronomiche del territorio. A Paciano torna domenica 10 settembre “Mille & Una Umbria” (Festival del turismo rurale umbro), la manifestazione dedicata ai prodotti locali e allo stare insieme. Per un’intera giornata il piccolo borgo umbro fa da location ad un pranzo itinerante a cielo aperto, in cui gli ospiti possono di volta in volta scegliere il punto dove mangiare e cosa mangiare. Non solo buona cucina tradizionale, ma anche molte iniziative spalmate durante l’intera giornata per intrattenere tutta la famiglia.

Spazio alla fantasia e al gioco innanzitutto. A TrasiMemo nell’ambito del progetto “Ogni centro è il centro del mondo”, si svolgerà un laboratorio di lettura per bambine e bambini (alle ore 12 nel giardino di Palazzo Baldesch); in Piazza Santa Maria durante tutto il giorno gli immancabili giochi gonfiabili con scivoli, salterelli e percorsi “morbidi”; nel centro storico avrà luogo il gioco della ruota e dell’indovina l’altezza.
Per chi vorrà andare alla scoperta del borgo, previste visite guidate, accompagnate da momenti di approfondimento storico itinerante alla scoperta delle bellezze del paese.
Completa l’offerta della giornata un mercatino lungo le vie del centro storico e che partirà dall’ormai nota via degli ombrelli, un vicolo multicolore adornato appunto da ombrelli.

Il menù del pranzo prevede un antipastone tipico umbro, rigatoni al sugo d’oca preparato dalle abili mani delle “cuoche del paese”, dolci della tradizione, mele e vino.
Per tutta la giornata vi sarà inoltre il servizio navetta che permetterà di lasciare le auto al di fuori dei punti nevralgici in cui ha luogo l’evento.
La manifestazione è organizzata dal Comune e dalla Pro loco di Paciano.
“Mille e Una Umbria – è il pensiero espresso dall’Amministrazione comunale – rappresenta per Paciano un tradizionale saluto di fine estate per i tanti turisti che visitano il nostro borgo, dove fondiamo il buon cibo con intrattenimento musicale e di svago sia per grandi che per bambini. Questa tavola “infinita” che si snoda per il centro storico diventa un momento forte di condivisione e di accoglienza, grazie alla organizzazione della Pro Loco e all’impegno di tutti i volontari del paese”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img