spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Franco Chianelli presenta “Il coraggio di chi ha perso” a Palazzo della Corgna

Da leggere

Sarà Città della Pieve a fare da cornice alla presentazione del libro “Il coraggio di chi ha perso. La storia e i sogni di un pazzo visionario” scritto da Franco Chianelli, fondatore e presidente del Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”. Venerdì 27 ottobre 2023 alle ore 18.00, presso la Sala Grande di Palazzo Della Corgna, una storia lunga 33 anni che nasce da un immenso dolore, la perdita di un figlio, e diventa un grande messaggio di speranza per i malati oncoematologici e non solo.

Un viaggio attraverso la memoria dell’autore che è inevitabilmente il racconto di una vita divisa in due: il prima e il dopo la scomparsa, a soli 10 anni, del piccolo Daniele, a causa della leucemia. Cadere nel baratro o rialzarsi. Sono queste le uniche opzioni in risposta a un evento così drammatico. Franco non si è solo rialzato, ha fatto di più: insieme a Luciana, sua moglie, ha deciso di trasformare il dolore in forza e metterla a disposizione in maniera tangibile a chi come loro vive la sfida della malattia.

La loro esperienza si lega così indissolubilmente a quella di tante altre famiglie e che oggi trova spazio e testimonianza nelle pagine di questo libro pubblicato da Prendinota editore, che ripercorre le tappe fondamentali della storia del Comitato per la Vita, le battaglie di un pugno di genitori affiancati dai medici e da tanti volontari per assicurare ai bambini malati di tumore condizioni di vita sempre migliori, storie che s’intrecciano con quelle dei molti protagonisti di questa avventura di solidarietà e amore.

“È una grande gioia per me – ha detto Franco Chianelli – poter condividere la storia della mia vita e del Comitato con la comunità di Città della Pieve e con il sindaco Risini. Siamo in un territorio generoso in cui i nostri straordinari volontari trovano sempre un grande spirito di solidarietà. Avremo il piacere di raccontare questa lunga vicenda insieme ad alcuni dei suoi protagonisti: il professore emerito, Massimo Fabrizio Martelli, cittadino illustre di Città della Pieve, che ha reso grande e rinomata l’ematologia perugina in tutto il mondo grazie alla straordinaria realizzazione della tecnica del Trapianto da donatore non compatibile che ha salvato e salva migliaia di vite di bambini, adolescenti, adulti e anziani. Il Comitato è cresciuto passo passo insieme all’Istituto di Ematologia e se oggi siamo una realtà importante è anche grazie all’Istituto e al professore. E poi il cardinale Bassetti, che mi onora e onora la nostra associazione della sua amicizia e della sua vicinanza nei momenti belli ma anche nei momenti più difficili e dolorosi”.
Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Città della Pieve, Fausto Risini, interverranno l’autore, Franco Chianelli, l’Arcivescovo Emerito di Perugia – Città della Pieve, S.E. Gualtiero Bassetti, il Professore Emerito Massimo Fabrizio Martelli e il giornalista e scrittore Gianfranco Ricci.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img