spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Dopo l’accensione dell’albero di Isola, tutto pronto per la prima edizione di “Nativita’”

Da leggere

Tuoro e Isola Maggiore in versione natalizia regalano emozioni ed esperienze uniche. Tutto pronto nella località rivierasca per la prima edizione di “Natività”, spettacolo teatrale itinerante scritto e diretto da Francesca Caprai, che vuole essere un viaggio tra religione, tradizioni popolari e antichi mestieri. Un teatro diffuso che parte dalla volontà di far rivivere una delle tradizioni più antiche e suggestive del paese nell’ambito delle festività natalizie. Un vero e proprio spettacolo itinerante in cui numerosi attori, tra professionisti, musicisti, artigiani e abitanti del luogo, mettono in scena il miracolo della Natività.

Il percorso si sviluppa all’interno dei luoghi più suggestivi e caratteristici del comune di Tuoro, prevedendo postazioni che si andranno ad animare di volta in volta, creando così per lo spettatore un’esperienza in grado di coinvolgerlo a 360°. Intanto, per tutta la durata delle festività natalizie, è possibile godere della visione dell’albero di Isola Maggiore, una luce che risplende lungo la costa nord del Trasimeno e che può essere ammirata in maniera gratuita da più punti. “Una tradizione – riferisce il il vicesindaco Thomas Fabilli – che si era interrotta circa dieci anni fa, ma che è ripartita grazie ai volontari che si sono spesi per realizzarla, insieme alle Proloco di Tuoro sul Trasimeno e di Isola Maggiore e l’Amministrazione Comunale”.

Ma Isola, nonostante il periodo di bassa stagione, è una meta che regala anche altre sorprese. Piccoli presepi e semplici addobbi lungo Via Guglielmi attendono i visitatori, oltre al grande patrimonio culturale e naturalistico che la circondano. “Lontane da dinamiche commerciali e allestimenti esagerati – commenta Fabilli – Isola Maggiore e Tuoro sul Trasimeno in questo periodo regalano emozioni ed esperienze speciali. Impegno e forza del volontariato permettono di realizzare progetti ed eventi meno commerciali, ma più in sintonia con il vero spirito natalizio”.
Il primo appuntamento con “Natività” è per martedì 26 dicembre, per poi replicare il 30, e l’1, 6 e 7 gennaio 2024.
Lo spettacolo, promosso dalla Pro Loco, avrà una durata di circa 40 minuti. La partenza è dal Teatro Comunale di Tuoro. Si consiglia di arrivare almeno 15 minuti prima dell’orario di inizio e visto che il percorso si snoda in strade semiboschive si suggerisce l’uso di comode calzature.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img