spot_img
venerdì 19 Luglio 2024
spot_img

Pesca sportiva, alla campionessa mondiale Laura Barluzzi il riconoscimento del Comune di Paciano

Per lo storico bronzo ottenuto ai Mondiali di Francia. Bardelli e Dini: “Ha il merito di aver diffuso la disciplina sul nostro territorio”

Da leggere

Nella rosa delle otto atlete che hanno scritto una pagina importante nella storia del carp fishing femminile italiano c’è anche l’umbra Laura Barluzzi. La ragazza castiglionese, presidente della Fishing Accademy Asd di Paciano, è infatti tra le azzurre salita sul podio dei Campionati mondiali 2023 che si sono disputati la scorsa estate in Francia, sulle acque del Lac de Pannecière.
Una medaglia di bronzo, quella ottenuta dalle atlete italiane, che vale quasi quanto l’oro poiché è stata la prima conquistata dalla nazionale femminile di questa disciplina.

Un merito che l’Amministrazione comunale di Paciano ha voluto riconoscere, consegnando a Barluzzi, nella Sala del Consiglio comunale, un attestato ufficiale.
“Un orgoglio per Paciano – sono state le parole del sindaco Riccardo Bardelli – non solo per gli ottimi risultati raggiunti sul piano agonistico, ma anche per l’impegno profuso nel diffondere sul territorio la pratica della pesca sportiva”.
“Un attestato per un indiscusso merito – ha aggiunto il vicesindaco Luca Dini – che parte proprio dal laghetto di Paciano, dove ormai da alcuni anni l’Associazione presieduta da Laura si adopera per aumentare l’interesse soprattutto tra i giovani e giovanissimi verso questo tipo di attività. Auspichiamo che, anche grazie a questi risultati conseguiti sul campo, continui a crescere la passione per la disciplina che, soprattutto nei mesi estivi, contribuisce a diversificare l’offerta turistica del nostro territorio”.

Intanto Barluzzi pensa alle prossime sfide. In gioco ci sono infatti i prossimi mondiali in Lettonia che potranno essere disputati in base all’esito delle gare nazionali che la vedranno in campo tra marzo e giugno.
Laura si spende inoltre anche in ambito federale, essendo membro del Comitato regionale Fipsas e responsabile provinciale della didattica.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img