spot_img
venerdì 12 Aprile 2024
spot_img

Castiglione del Lago, FDI contro l’amministrazione sulla viabilita’

Da leggere

“Forse ispirato dal poeta Mercantini, l’allora candidato sindaco Burico nel 2019 prometteva: “Basta interventi a pioggia. Basta rattoppi. Potenzieremo la manutenzione ordinaria investendo sulle risorse umane del Cantiere Comunale e su nuove indispensabili macchine da lavoro. Un piano degli asfalti rigoroso, per risolvere le urgenze e le criticità con la sistemazione di 10 km di strade all’anno”, per farne diventare 50 nuovamente giovani e forti! Trascorsi cinque anni, dei 50 km di strade asfaltate se ne contano sì 50, ma metri non chilometri!”.

“Gli investimenti sugli operai del cantiere comunale, vanificati dai pensionamenti: tre (tre!) solo tre, pur bravissime maestranze, impegnate a mantenere tutte le strade comunali, asfaltate e no. Delle nuove indispensabili macchine da lavoro neanche l’ombra. Cinque anni di strade rattoppate alla bene e meglio con pala e piccone e sempre in emergenza e soltanto dopo le innumerevoli segnalazioni esasperate da parte dei cittadini. Il termine “programmazione” del tutto sconosciuto; manutenzione ordinaria ormai impossibile, quando il problema è stato fatto diventare “straordinario”, per inerzia e trascuratezza.”

FDI Castiglione del Lago
Francesca Traica, Gianluca Pierini, Pamela Becciolotti

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img