spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Riconsegnato alla comunita’ e ai turisti il Pontile di Punta Navaccia

Dopo l’intervento di riqualificazione architettonica e strutturale. Balaustre in acciaio e “balconate” per ammirare il paesaggio

Da leggere

Riconsegnato alle comunità di Tuoro ed Isola Maggiore e ai numerosi turisti che ogni anno visitano il Trasimeno il Pontile di Punta Navaccia. La struttura, interessata negli ultimi sette mesi da un profondo intervento di riparazione e riqualificazione architettonica e strutturale, è stata inaugurata questa mattina. Il progetto di recupero è stato realizzato grazie ad un contributo di € 1.385.000,00 finanziato dalla Giunta regionale umbra, all’interno dei Progetti Integrati Trasimeno e Tevere per l’anno 2023.

Alla base del progetto vi è stata la scelta di conservare il vecchio pontile. Una scelta improntata al principio di sostenibilità, che consente di ridurre l’impatto economico e fisico sul sistema lago e che ha vantaggi anche in termini di utilizzabilità.
Il nuovo pontile, della lunghezza di duecento metri, è stato dunque realizzato a partire da quello originario, in muratura, su cui è stata appoggiata una struttura in acciaio zincato, con pavimentazione in listotech (composto di marmo e quarzo), e risulta essere anche carrabile.
Le balaustre sono in acciaio inox satinato.

Ad aggiungere valore architettonico al nuovo pontile la “balconata”, una sorta di teatro che si affaccia sul lago, con vista su Campo del Sole. Più avanti un altro piccolo “balcone” consente di stazionare e ammirare lo specchio lacustre in direzione di Isola Maggiore.
Il tratto iniziale è realizzato in cemento architettonico con ricorsi in pietra serena, che è la tipica pietra locale.
In fase di ultimazione il secondo lotto di opere, finanziato dal Comune di Tuoro, consistente nel completamento del restyling.

La giornata ha visto anche la presentazione della nuova Biglietteria Busitalia del servizio di navigazione pubblica, collocata all’inizio del pontile, adiacente l’Ufficio Informazioni Turistiche.
Con un flusso medio annuo che si aggira sugli 80mila turisti, il pontile toreggiano, che principalmente consente i collegamenti con Isola Maggiore, rappresenta una delle principali infrastrutture sul lago.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img