spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Politica, Lega: “La maggioranza del sindaco Burico continua a perdere pezzi”

Da leggere

“L’amministrazione comunale di Castiglione del Lago continua a perdere pezzi a causa dell’atteggiamento dispotico e accentratore del sindaco Burico” spiega in una nota la sezione locale della Lega. “I dissapori si erano già palesati con il consigliere comunale Paolo Brancaleoni che faceva parte della maggioranza, mentre oggi è candidato sindaco contro Burico. Circa un mese fa era toccato anche all’assessore ai lavori pubblici Marino Mencarelli dare le dimissioni per divergenze di vedute e di organizzazione. Ultimo, in ordine di tempo ad avere sbattuto la porta in faccia all’attuale sindaco, è il consigliere di maggioranza Pasquale Marcelli. E’evidente – prosegue la Lega di Castiglione del Lago – come la situazione a sinistra sia sempre più tesa e difficile da gestire. Un sindaco dovrebbe essere disponibile verso i cittadini, ascoltare le loro preoccupazioni, in altre parole, dovrebbe tenere in considerazione le istanze di assessori e consiglieri che li rappresentano. Purtroppo Burico preferisce non ascoltare nessuno, ha scelto di non fare squadra e prendere di propria iniziativa le scelte più importanti. Castiglione del Lago ha bisogno di un cambiamento. Il candidato a sindaco Filippo Vecchi, insieme alla Lega, alle forze di centrodestra e ai civici, è una persona in grado di fare sintesi tra le diverse anime che compongono la coalizione, disponibile al dialogo con i cittadini e capace di dare vita a un progetto vincente per il futuro della nostra città”.

Lega Castiglione del Lago

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img