spot_img
domenica 14 Luglio 2024
spot_img

Sorpresi con la droga, due arresti e una denuncia dei carabinieri a Magione

Da leggere

Nel corso di un’operazione notturna condotta nel comune di Magione dalla Compagnia di Città della Pieve, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno intercettato un’autovettura con a bordo tre individui, una donna italiana e due uomini di origini tunisine e brasiliane. I sospetti degli agenti sono stati risvegliati da movimenti insoliti all’interno del veicolo, notati poco prima dell’alt intimato agli occupanti.

Dopo un controllo preliminare dei documenti di guida, i militari hanno proceduto con una perquisizione sia del veicolo che delle persone presenti a bordo. I risultati dell’ispezione sono stati significativi: sotto il sedile del passeggero tunisino di 42 anni è stata rinvenuta una quantità di cocaina pari a 128 grammi, insieme a 240 euro in contanti e un bilancino di precisione. La donna italiana di 34 anni è stata trovata in possesso di 49 grammi di cocaina, 8 grammi di sostanza da taglio e 430 euro in contanti.
In base agli elementi raccolti, sia l’uomo che la donna sono stati arrestati in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il conducente del veicolo, anche lui coinvolto nell’attività illecita, è stato deferito in stato di libertà per lo stesso reato.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Perugia, mentre la donna è stata temporaneamente detenuta presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia, in attesa del processo “direttissimo”, avvenuto nella mattinata di lunedì 22 aprile. Alla donna è stato imposto il divieto di dimora nella regione Umbria e l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria nel suo comune di residenza, in provincia di Siena.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img