spot_img
martedì 16 Luglio 2024
spot_img

All’Isola del libro con Malatesta IV Baglioni e le cronache dei femminicidi in Umbria

Da leggere

Lo storico Alessandro Monti è alla rocca di Passignano sabato 11 maggio alle 16.30, il giornalista Alvaro Fiorucci a Castiglione del Lago domenica 12 maggio alle 16.30

Passignano sul Trasimeno, 9 mag. – Dopo l’inaugurazione della dodicesima edizione, la settimana passata a Passignano sul Trasimeno con gli autori Guido Barlozzetti e Roberto Pecchioli, la rassegna letteraria Isola del libro Trasimeno prosegue con un nuovo weekend di caffè letterari.

Si parte sabato 11 maggio alla rocca medievale di Passignano sul Trasimeno, alle 16.30, con lo storico e giornalista Alessandro Monti che presenterà il suo libro ‘Il traditore. Le avventure di Malatesta IV Baglioni signore di Perugia’ (Morlacchi).

Il giorno dopo, poi, domenica 12 maggio, il giornalista Alvaro Fiorucci presenterà a Castiglione del Lago, a Palazzo della Corgna alle 16.30, il libro ‘Il sangue delle donne. Cronache di femminicidi in Umbria’ (Morlacchi) di cui è autore.

Alessandro Monti, giornalista professionista e docente di storia e filosofia nelle scuole secondarie di secondo grado, è membro della Società italiana di storia militare e i suoi studi hanno riguardato soprattutto il tardo medioevo e la prima età moderna. Ha scritto nel 2021 il volume dedicato alla vita avventurosa di Malatesta IV Baglioni (1491-1531), educato fin dalla più tenera età all’arte della guerra. Un’esistenza trascorsa tra battaglie e conquiste. “Attraverso una ricerca rigorosamente documentata, condotta in archivi italiani ed europei – fanno sapere gli organizzatori –, l’autore ricostruisce le vicende che trasformarono l’immagine e la percezione storica di uno dei più grandi uomini d’arme del Cinquecento, assegnandogli l’imperitura fama di traditore”.

Alvaro Fiorucci è giornalista professionista ed è stato caporedattore della Tgr Umbria. Ha scritto saggi sul giornalismo e sulla televisione, e libri inchiesta tra cui, appunto, ‘Il sangue delle donne. Cronache di femminicidi in Umbria’. Il libro, pubblicato per la prima volta nel 2014, è uscito quest’anno in una nuova edizione aggiornata con i nuovi casi di femminicidio avvenuti in Umbria (oltre cinquanta) e arricchito dalle analisi che del fenomeno fanno il procuratore generale della Repubblica Sergio Sottani, la sociologa Silvia Fornari e il responsabile dello sportello perugino degli uomini maltrattanti Federico De Salvo.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img