spot_img
giovedì 18 Aprile 2024
spot_img

Tuoro ha ricordato il sacrificio di Emanuele Petri

Da leggere

Celebrato il 2 marzo, il 17/o anniversario dell’omicidio del sovrintendente capo della polizia di Stato Emanuele Petri, medaglia d’Oro al Valor Civile, ucciso mentre era in servizio su un treno Roma-Firenze nel corso di un intervento che portò all’arresto della brigatista Nadia Desdemona Lioce e quindi a smantellare le nuove Br.

La cerimonia si è tenuta a Tuoro sul Trasimeno alla presenza della vedova Alma Petri, del prefetto Claudio Sgaraglia, del questore Antonio Sbordone e del sindaco Maria Elena Minciaroni. Al cimitero di Vernazzano è stata deposta una corona di alloro presso la tomba di Petri. Poi una messa è stata celebrata nella chiesa di Santa Maria della Misericordia a Tuoro sul Trasimeno.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img