spot_img
domenica 14 Aprile 2024
spot_img

Coronavirus: l’omelia del card. Bassetti: “In casa troviamo la gioia”

Da leggere

“In duemila anni di cristianesimo è la prima volta che celebriamo la Pasqua in una maniera così ridotta, e questo, credetemi, è una grande sofferenza per tutti voi, ma anche per noi sacerdoti e vescovo, vostri pastori. Ma, come quei bambini (quelli che salutarono il Signore con ramoscelli d’ulivo – ndr), cercate di ritrovare anche voi, pur restando nelle vostre case, il gusto dello stupore, della bellezza della nostra fede e la gioia di seguire Gesù che ci precede portando la sua croce”: è uno dei passaggi dell’omelia del cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, per la Domenica delle palme. Celebrata in una cattedrale di San Lorenzo vuota e trasmessa dai social media ecclesiali.

“Desidero anzitutto far mio il pensiero, che venerdì sera, – ha ricordato il cardinale -, il Santo Padre ha rivolto alla nostra nazione. Ha parlato di un periodo di difficoltà e sofferenza per tutte le famiglie, chiuse nelle loro case; delle persone sole e degli anziani”. “Ha ricordato – ha proseguito Bassetti – tutti gli ammalati, ha sottolineato la generosità di chi si espone per la loro cura, ed ha avuto un pensiero per i detenuti nelle carceri e per coloro che non hanno fissa dimora, e soprattutto per chi si trova in ristrettezze economiche. Il Papa ci invita a sfruttare bene questo tempo, ad essere generosi, a cercare per telefono o coi social le persone più sole, e soprattutto ci invita a pregare, ora che abbiamo più tempo. Mi ha molto colpito questo pensiero che vi trasmetto con le sue stesse parole: ‘anche se siamo isolati, il pensiero e lo spirito possono andare lontano con la creatività dell’amore’. Ed ha aggiunto: ‘oggi ci vuole, la creatività dell’amore'”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img