spot_img
venerdì 1 Dicembre 2023
spot_img

Ordigno bellico a Passignano, messa in sicurezza l’area

Da leggere

A Passignano è stato rinvenuto un ordigno bellico della seconda guerra mondiale. Ne ha dato notizia il sindaco Sandro Pasquali nella sua pagina Facebbok.
“Con l’ ordinanza numero 39 – si legge – abbiamo subito isolato la zona con un cordone fino a 100 metri di distanza, messa in sicurezza grazie all’intervento dei Carabinieri, della Protezione Civile, della polizia municipale e degli operai. Io stesso mi sono subito recato sul posto insieme all’assessore Daniele Carazzo. L’area è stata messa in sicurezza, nella giornata di domani si attende l’intervento degli artificieri per le operazioni conseguenti. Ad ora il luogo è presidiato dai proprietari, dalle forze di polizia e dalla Protezione civile che eseguirà turnazioni fino a domani mattina per il monitoraggio dell’intera area. Sono passati 75 anni dalla fine della seconda guerra mondiale ma ancora nei nostri territori si trovano piccoli ordigni che vanno sempre messi in sicurezza seguendo tutte le procedure del caso, nessun allarmismo eccessivo ma la precauzione è sempre la migliore soluzione.
Grazie per l’attenzione”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img