spot_img
mercoledì 24 Aprile 2024
spot_img

Distanza degli allevamenti da case e attività, FdI: “Colpo di spugna della giunta castiglionese”

Da leggere

“Colpo di spugna della Giunta Burico-Duca al Testo Unico Regolamentare del Governo del Territorio entrato in vigore da poco più di un anno”. Lo scrive in un comunicato il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia del Comune di Castiglione del Lago.
“Il covid ha fermato l’attività istituzionale (approvazione rendiconto consuntivo -con conseguente richiamo del Prefetto-, approvazione del bilancio preventivo – che ci si domanda se arriverà prima della fine dell’anno quando già si dovrebbe parlare del nuovo consuntivo-, ecc.), ma non l’intervento al Testo Unico (..tutt’altro che una priorità..)”.

“L’intenzione della Giunta (sempre che il rischio di default finanziario e commissariamento siano superati) – proseguono i consiglieri di Fratelli d’Italia – è quella di dimezzare le distanze degli allevamenti di suini e simili dalle abitazioni di cittadini castiglionesi e dalle attività turistiche del territorio. La modifica finirà con l’avere una ricaduta negativa su più fronti, andando ad incidere sulla salubrità dell’aria ed il rispetto dell’ambiente, sul turismo e sulle attività economiche determinando un vero e proprio “attentato” alla salute pubblica degli abitanti del Comune di Castiglione del Lago.
E non si propini l’idea che le “migliori tecniche ” che gli allevatori dovranno attuare saranno sufficienti ad abbattere la diffusione degli odori ed il forte impatto ambientale: sulla carta tutto sempre può essere fatto apparire perfetto, la realtà sarà ben altro”.

Il Gruppo consiliare FDI per contrastare tale modifica, oltre alla ferma opposizione in Commissione Urbanistica e in Consiglio Comunale, ha presentato una nota scritta all’assessore regionale competente affinché siano individuate linee di indirizzo cui il Comune dovrà adeguarsi e sia impedita la modifica al Regolamento ad uso e consumo dei soliti noti.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img