spot_img
sabato 13 Luglio 2024
spot_img

Lavori di adeguamento e ristrutturazione del museo di Palazzo della Corgna

Da leggere

Nel quadro degli interventi sul patrimonio di proprietà del Comune di Castiglione del Lago procedono spediti anche i lavori di ristrutturazione e di adeguamento del museo di Palazzo della Corgna, nel quadro complessivo di riqualificazione dell’accessibilità e della funzionalità del centro storico di Castiglione del Lago: si sta realizzando il nuovo “Antiquarium” che avrà sede nel piano seminterrato di Palazzo della Corgna.
Si tratta di un’opera importante che completerà il complesso monumentale, costituito da Palazzo della Corgna e Rocca Medievale e, aspetto molto importante, valorizzerà i risultati degli scavi archeologici nella zona Sud del Poggio, le cosiddette “Bucacce”, e negli altri siti che da anni vengono indagati nel territorio comunale, prevedendo il corretto allestimento dei reperti e anche dei laboratori di supporto per il lavoro post-scavo degli archeologi.

Fra gli interventi più di rilievo l’adeguamento e il potenziamento dell’impianto di rilevazione incendi, non solo del museo ma anche dell’area che ospita gli uffici e la biblioteca comunale. Prevista poi l’installazione di porte tagliafuoco così come da progetto autorizzato dai Vigili del Fuoco. A breve partirà anche il restauro del portale in pietra serena che incornicia l’ingresso principale del percorso museale.
Il progetto non si limita alla riqualificazione degli spazi espositivi ma punta alla maggiore fruibilità da parte dei visitatori di quello che è fra i percorsi museali più importanti dell’Umbria: il museo, infatti, verrà dotato di apparecchiature all’avanguardia che miglioreranno la fruibilità da parte di persone diversamente abili (sistemi di audioguida e proiezioni) e degli utenti in generale (come tablet e videoproiettori). Da sottolineare la collaborazione fattiva e il grande impegno dell’Associazione “Archeo Trasimeno”.
Il costo complessivo dell’intervento per la realizzazione del nuovo Antiquarium è di 378.151 euro di cui 148.151 finanziati da bando Gal Trasimeno-Orvietano e il resto attraverso l’accensione di un mutuo ICS, senza interessi finanziari per il Comune di Castiglione del Lago.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img