spot_img
martedì 21 Maggio 2024
spot_img

Usl Umbria 1, donati tablet ai servizi di Neuropsichiatria Infantile

La donazione è stata effettuata dal Distretto Rotary 2090 con il progetto “Blue Rotary”

Da leggere

Alcuni servizi di Neuropsichiatria Infantile dell’Usl Umbria 1 (Perugia, Assisi, Media Valle del Tevere, Città di Castello e Trasimeno), che hanno in carico bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico, hanno ricevuto ognuno in donazione un tablet di ultima generazione. Dotato dell’innovativo software di comunicazione “Comunicatore blu(e)”, utilizza i principi della Comunicazione Aumentativa Alternativa e permette di costruire frasi attraverso l’uso di immagini che facilitano la comunicazione e l’interazione con il contesto sociale, soprattutto dopo la pandemia che ha aumentato le situazioni di fragilità e di chiusura relazionale. La possibilità di utilizzare il comunicatore con i bambini permetterà di sperimentare con loro le modalità più efficaci ed individualizzare il progetto terapeutico.

Tale donazione è stata effettuata dal Distretto Rotary 2090 con il progetto “Blue Rotary” (progetto Distrettuale per l’Anno Rotariano 2021-2022, Governatore Gioacchino Minelli), curato in tutti i suoi aspetti da Lisa Ruhe, in collaborazione con Angsa Umbria (Associazione Nazionale Genitori Persone con Autismo), che ha partecipato alla costruzione di una rete che riguarda le regioni Umbria, Marche, Molise ed Abruzzo. In totale, grazie ad una raccolta fondi, sono stati acquistati 30 tablet che sono regalati ad altrettanti centri di neuropsichiatria infantile situati nelle quattro regioni di riferimento.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img