spot_img
domenica 16 Giugno 2024
spot_img

Viabilità: la “Moianese” riapre alla circolazione ma si viaggia a senso unico alternato

Da leggere

Riaperta, con senso unico alternato regolato da semaforo, la SP 309/1 di Moiano. La Provincia di Perugia, Servizio Gestione Viabilità, diretto dall’ingegner Giovanni Solinas ha, infatti, emesso un’ordinanza con la quale si pone fine alla chiusura della stessa dal km 6+700 al Km 7+780 che si era resa necessaria per permettere l’esecuzione di lavori di consolidamento strutturale di cinque ponti per una spesa di quasi 580 mila euro.

Allo stato attuale, con la nota ricevuta da parte del direttore dei lavori, sono giudicate superate le motivazioni che avevano indotto alla chiusura per motivi di sicurezza. Per le necessarie rimanenti lavorazioni è consentita, pertanto, la circolazione a senso unico alternato regolato con semaforo. Tutto ciò permetterà di svolgere agevolmente anche i lavori che stanno interessando la SP 306 di Castiglione del Lago. Il restringimento, che rimarrà in vigore fino al termine degli stessi, è fissato dalle 7.00 alle ore 19.00 dei giorni lavorativi.

Questo tratto di strada provinciale “Moianese” è stato teatro di lavori di ristrutturazione di ben cinque ponti che avevano reso necessaria la chiusura per permetterne lo svolgimento. In una prima fase sono state consolidate le fondazioni degli stessi, tramite nuovi basamenti in cemento armato, riparate le parti di volte e muri d’ala lesionati e nella parte superiore è stata realizzata una nuova soletta continua di collegamento in cemento armato per la posa successiva di nuove barriere protettive di sicurezza laterali; è stata infine realizzata l’impermeabilizzazione degli impalcati dei ponti e la in posa in opera del primo strato di binder della pavimentazione stradale per ridare transitabilità ai tratti interessati dalla chiusura temporanea al traffico veicolare.

Nella seconda fase, in programma per fine mese, verrà completata la nuova bitumatura della pavimentazione stradale con la realizzazione dello strato di usura e relativa segnaletica orizzontale sui tratti stradali interessati con la posa in opera delle nuove barriere di protezione laterali.
“Questi lavori sono stati realizzati cercando di ridurre al massimo i tempi attenuando così le criticità alla circolazione stradale – ha commentato il consigliere provinciale delegato alla Viabilità, Moreno Landrini –. Questi interventi permettono di riconsegnare opere sicure che vanno a migliorare sempre di più la viabilità provinciale. Mi preme sottolineare l’importante contributo dei nostri tecnici a supporto della direzione lavori affidata a professionisti esterni”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img