spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Teatro: a Magione in scena “Racconti disumani” da Franz Kafka

Da leggere

Prosegue la Stagione 23/24 del Teatro Mengoni di Magione. Mercoledì 22 novembre alle 21 va in scena “Racconti disumani” da Franz Kafka, uno spettacolo di Alessandro Gassmann interpretato da Giorgio Pasotti, prodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo e Stefano Francioni Produzioni. Due straordinari artisti come Gassmann e Pasotti si confrontano con le parole di Kafka, narrando due storie disumane che mirano a parlare agli uomini dei loro stessi simili.

“Una relazione per un’Accademia” e “La tana”, due racconti di animali, sembrano esplorare aspetti della natura umana. La prima narra la storia di una scimmia che, in cinque anni, si adatta al sistema umano per guadagnare una forma di libertà, mettendo in luce la superficialità di comportamenti stereotipati. La seconda, “La tana”, scritta da Kafka nel 1923, racconta il disperato sforzo di un roditore-architetto nel costruirsi un rifugio perfetto, un intricato sistema di cunicoli per difendersi da nemici invisibili. Tuttavia, questa ricerca ossessiva della sicurezza genera solo ansia e terrore.

“Penso sia il momento giusto per ridare la parola a questo gigante del teatro e della letteratura, proprio oggi, quando molte delle paure da lui raccontate trovano posto nella realtà che viviamo – spiega il regista – Andare in profondità in noi stessi, e guardare attraverso le parole di Kafka ciò che ci spaventa, può aiutarci a capire meglio chi è intorno a noi”.

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img