spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Musica e beneficenza: a Panicale Dalia Lazar in concerto per il “Chianelli”

Sabato 9 dicembre evento di beneficenza a favore del Comitato per la Vita

Da leggere

“Piano solo”: questo il titolo del concerto di beneficenza che la pianista Dalia Lazar eseguirà a Panicale sabato 9 dicembre alle ore 18 presso il Museo del Tulle. I proventi della serata saranno interamente devoluti a favore dei progetti del Comitato per la vita Daniele Chianelli. Il programma della serata prevede brani classici tratti dai repertori di Schumann, Schubert, Beethoven, Brahms e Chopin. L’evento è patrocinato dal Comune di Panicale e da Sistema Museo.

DALIA LAZAR
Nata in Croazia, ha iniziato a studiare pianoforte in tenera età. Il suo primo insegnante di pianoforte riconobbe il suo talento non comune e la sua abilità pianistica, e all’età di sedici anni fu ammessa al P.I. di Mosca Conservatorio Ciajkovskij. Durante i suoi studi a Mosca, si è esibita in tutta l’Unione Sovietica. Subito dopo la laurea al Conservatorio di Mosca, ha deciso di continuare la sua carriera a New York e Londra, dove ha studiato con Karl Urlich Schnabel e Maria Curcio. Come finalista al New York Concert Artist Guild Competition, Lazar ha debuttato alla Rubenstein Hall e alla Carnegie Recital Hall. Da allora ha eseguito un vasto repertorio come solista in concerti e recital in tutto il mondo, inclusi Stati Uniti, Russia, Venezuela, Israele, Svizzera, Croazia, Messico, Francia, Italia e Romania. Da anni ha legato il suo nome a Panicale dove ha già al suo attivo numerosi concerti ed eventi culturali. Il suo repertorio di musica da camera comprende le opere per violino, duo pianistico e trio pianistico, che ha eseguito ampiamente con il suo defunto marito, il violinista Lucian Lazar. L’interpretazione di Dalia Lazar è stata ben accolta dalla critica, che l’ha definita “un’interpretazione così nobile” (Yediot Achronot, Tel Aviv), “un sentimento profundo” (Panorama, Venezuela), “virtuosismo y impeccabile fraseo” (El Nacional, Venezuela), “quella rara combinazione di carisma, personalità e formidabile facilità pianistica” (il pianista Tzimon Barto) e “…un’esibizione ispiratrice di eccellenza musicale” (Daily Republic).

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img