spot_img
martedì 18 Giugno 2024
spot_img

“Nessuna ombra, solo ‘luci’ sul Trasimeno”, la Giunta comunale risponde a Fratelli d’Italia

Da leggere

Visto l’articolo pubblicato sul periodico “LIVING Castiglione del Lago” poi ampiamente diffuso tramite stampa online e social network da parte del Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia, la Giunta e il Sindaco del Comune di Castiglione del Lago intendono chiarire che dal 2019, prima edizione di “Luci sul Trasimeno”, ad oggi, nessun contributo economico diretto è stato erogato all’Associazione Eventi Castiglione del Lago.

«Mentre, con orgoglio, possiamo affermare che vengono dati contributi per la vita associativa e sociale a tante associazioni che coinvolgono tutto il territorio comunale per contribuire alle loro attività culturali, sociali e sportive. Il Comune paga direttamente solo dal 2021 la fattura di messa in posa dei pali necessari alla realizzazione dell’albero di Natale sull’acqua ad opera di Bus Italia, il suolo pubblico dovuto all’Unione dei Comuni del Trasimeno e il servizio trasporti per evitare disagi e migliorare la fruibilità del centro storico in un periodo di grande afflusso turistico.
Con l’Associazione Eventi Castiglione del Lago è altresì stato firmato un Protocollo per il quale questo Ente si è reso garante di eventuali passività derivanti dall’organizzazione della Festa di Primavera e del Tulipano fino ad un ammontare massimo di 30.000 euro, peraltro ad oggi mai richiesti e mai erogati, in quanto, i bilanci presentati sono in attivo e, pertanto, da Regolamento Comunale non è possibile erogare contributi».

«L’Amministrazione è stata presente ad ogni assemblea pubblica di presentazione dei rendiconti e dei bilanci organizzata dall’Associazione Eventi Castiglione del Lago. L’attività svolta dall’Associazione è per noi un valore aggiunto per tutta la comunità, per il marketing territoriale e ha portato un indubbio aumento di presenze, anche destagionalizzando l’afflusso turistico tipico del nostro territorio, con evidenti ricadute sul PIL locale e non secondariamente, una nuova ventata di entusiasmo e coesione nel paese. Questa associazione di volontari e la cittadinanza tutta non possono trovarsi in tale imbarazzo, dopo tutto l’impegno profuso in questi anni e, per tale motivo, difendiamo con forza la scelta amministrativa di contribuire a questo straordinario evento di caratura nazionale. Vogliamo inoltre precisare che le cifre del bilancio a disposizione dell’Area Cultura sono rimaste praticamente invariate rispetto a quelle ereditate dalla precedente Amministrazione. La volontà di dividere e distruggere è evidente, più oscura è la finalità delle dichiarazioni false e pericolose».

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img